Connect with us

Pubblicato

il

GuantiIl campionato di terza serie nazionale è ormai concluso. Si deve giocare solo la finale dei Play Off tra Bassano Virtus e Como, per stabilire la quarta squadra da promuovere in Serie B.

Nella Prima Divisione Unica di Lega Pro guidata dal presidente Mario Macalli, inibito fino al 31 agosto 2015, non accenna però ad attenuarsi la pioggia di deferimenti per illeciti amministrativi.

Le procedure di iscrizione alla terza serie nazionale scadono il 30 giugno (QUI la normativa per la stagione 2015-2016).

Si preannuncia un’estate calda per i tifosi della vecchia Serie C.  Molti sono i club a rischio, anche per la concomitanza del calcioscommesse (“Iscrizioni in Lega Pro, quanti club salteranno?“).

Si parla con sempre maggiore insistenza di ripescaggi, dopo la conferma in questo senso del Consiglio federale presieduto da Carlo Tavecchio. Anche in questo caso il percorso è quanto mai accidentato (“Ripescaggi in Lega Pro, i costi saranno iperbolici?“: il link è aggiornato in tempo reale).

Tornando ai deferimenti il Procuratore Federale, con due distinti provvedimenti presi tra il 3 e il 4 giugno, ha rinviato davanti al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C i legali rappresentanti pro-tempore di; Aversa Normanna, Barletta, Mantova, Monza, Reggina, Savoia (due volte) e Venezia.

Ieri 3 giugno sono stati rinviati a giudizio i legali rappresentanti pro-tempore di Monza Brianza (Pietro Montaquila), Savoia (Alfonso Maria Piantoni), Mantova (Nicola Di Matteo) e Reggina (Pasquale Foti). Deferite anche le quattro società a titolo di responsabilità diretta. Per consultare i deferimenti clicca qui.

Oggi 4 giugno stessa sorte è toccata ai legali rappresentanti pro-tempore di Aversa Normanna (Giovanni Spezzaferri), Barletta (Giuseppe Perpignano), Savoia (Alfonso Maria Piantoni) e Unione Venezia (Yury Korablin). Deferite anche le quattro società a titolo di responsabilità diretta. Per consultare i deferimenti clicca qui.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Calciomercato8 ore fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 giorni fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film