Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Scarpette NazionaleLEGGI
per gli aggiornamenti

Lega Pro 2015-16, quale sarà il format di partenza?

È scaduto ieri il termine per la presentazione delle domande di ripescaggio in Prima Divisione Unica di Lega Pro per il campionato 2015-2016. Dal 18 luglio Calciopress ha monitorato la procedura in tempo reale (leggi QUI)

Al momento correrebbero a vario titolo in nove, ma solamente in due avrebbero le carte in regola ai sensi delle norme federali del ripescaggio in terza serie nazionale.

In tre hanno presentato alla Figc e alla Lega Pro domanda completa del contributo straordinario: AlbinoLeffe e Pordenone (Lega Pro) + Seregno (Serie D). Quest’ultima società ha indicato come stadio per le gare interne lo “Speroni” di Busto Arsizio (essendo situato fuori della provincia comporterebbe la bocciatura, a norma dei regolamenti federali in vigore, leggi QUI).

Altre tre hanno presentato solo la domanda, senza allegare il fondo perduto: Monopoli, Taranto e Viterbese (Serie D).

Altre tre, infine, hanno inoltrato ricorso avanti al Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni ritenendo illegittima la richiesta del fondo perduto.

Si tratta di Gubbio e Forlì (Lega Pro), ai quali si è aggiunta anche la Sambenedettese (Serie D): leggi Ripescaggi  in Lega Pro, il fondo perduto impugnato avanti al Collegio di Garanzia del Coni.

In contemporanea si stanno svolgendo anche i ripescaggi in Serie B, per i quali corrono in tre (leggi QUI). Si libereranno in questo modo altre caselle in terza serie nazionale.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film