Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 1LEGGI
per gli aggiornamenti

Lega Pro 2015-16, quale sarà il format di partenza?

Un agosto caldissimo attende la Serie B e la Prima Divisione Unica di Lega Pro. È in pieno svolgimento la campagna ripescaggi.

C’è da riempire un posto in Serie B, quello lasciato libero dal Parma, per il quale corrono in tre anche se una sola ce la farà (QUI).

Scendono da dieci a nove i club da rimpiazzare in terza serie nazionale. Oggi il Coni ha infatti riammesso la Paganese (esclusa dal Consiglio federale) e ha respinto il ricorso di tre club (Forlì, Gubbio e Sambenedettese) contro il fondo perduto (QUI). Al netto delle tre che si sono viste respingere l’istanza, tra domande complete e incomplete, stanno dunque correndo in sei (QUI).

Nel frattempo ben cinque club sono finiti nelle maglie della Giustizia sportiva in relazione al loro coinvolgimento nel calcioscommesse.

Il Catania (Serie B) andrà sotto processo avanti al Tribunale Federale Nazionale (TFN) martedì  11 agosto alle ore 10,30.  

Il 12 e 13 agosto toccherà a Savona (Lega Pro), Teramo (Serie B), Torres (Lega Pro) e Vigor Lamezia (Lega Pro).

Le cinque società sono stati deferite e rinviate a giudizio dalla Procura federale per responsabilità diretta. Sono, dunque, indiziate di retrocessione almeno in prima battuta e fatti salvi i possibili ricorsi.

Un’eventualità che spalancherebbe la strada a due riammissioni in Serie B (Virtus Entella e Ascoli?) e tre riammissioni in Lega Pro (da pescare tra le retrocesse in Serie D, compresa la Pro Patria rimasta fuori dai deferimenti, e con la sola eccezione del Savoia che è fallito).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film