Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gambe & Pallone 4La sentenza di primo grado emessa oggi dal Tribunale Federale Nazionale (TFN), che condanna il Catania alla retrocessione in Prima Divisione Unica di Lega Pro (con 12 punti di penalizzazione) e il Teramo alla retrocessione in Serie D (senza punti di penalizzazione), libera due posti in Serie B.

Per le rispettive riammissioni, fatti salvi ribaltoni sempre possibili a seguito di eventuali appelli, sono in corsa la Virtus Entella (retrocessa lo scorso anno dalla B) e l’Ascoli (arrivato secondo nel girone della terza serie nazionale vinto dal Teramo).

Martedì 25 agosto è stata programmata dal presidente della LNPB, Andrea Abodi, la presentazione del calendario per la stagione 2015-16 (QUI).

È probabile che sia stilato con due X al posto delle formazioni retrocesse per illecito sportivo, ma i posti si possono considerare fin da ora già assegnati.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film