Connect with us

Pubblicato

il

Logo FIGCAllo stadio “SRC Bonifika” di Koper si gioca oggi Slovenia-Italia Under 21 (QUI risultato e marcatori). La Nazionale Under 21 ritrova sul suo cammino, a  un mese esatto dall’esordio europeo, la Slovenia battuta a Reggio Emilia 1-0 (QUI tabellino e marcatori).

Il tecnico federale Di Biagio si aspetta una squadra più aggressiva: “Sarà una gara dura e difficile. Mi aspetto una Slovenia diversa rispetto a quella incontrata un mese fa. A Reggio Emilia abbiamo avuto sempre noi in mano le redini del gioco, ma, giocando in casa, loro saranno più aggressivi. E troveremo certamente un ambiente meno amichevole”.

“Dalla nostra avremo il vantaggio di avere più minuti nelle gambe ed un affiatamento del gruppo più consolidato. Se da una parte la Slovenia disputerà una partita meno attendista, dall’altra l’Italia dovrà essere brava nel trasformare in facile una gara difficile”, prosegue.

“Ho la sensazione di avere un gruppo di ragazzi intelligenti, che si allena con impegno e con la voglia di seguire le mie direttive. Sul piano del gioco, finora ho davanti solo i novanta minuti di Reggio Emilia dove abbiamo disputato un primo tempo che non ha convinto, e una ripresa molto buona, con la squadra che si è mostrata aggressiva, convinta e dinamica nel modo giusto”, conclude Di Biagio.

L’elenco dei 24 convocati, tratto dal sito web della Figc:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Ivan Provedel (Modena), Simone Scuffet (Como);
Difensori: Antonio Barreca (Cagliari), Arturo Calabresi (Livorno), Davide Calabria (Milan), Andrea Conti (Atalanta), Alex Ferrari (Bologna), Nicola Murru (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus);
Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Danilo Cataldi (Lazio), Alberto Grassi (Atalanta), Rolando Mandragora (Pescara), Valerio Verre (Pescara);
Attaccanti: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Kingsley Boateng (Bari), Alberto Cerri (Cagliari), Nicolò Fazzi (Virtus Entella), Luca Garritano (Cesena), Gaetano Monachello (Atalanta), Vittorio Parigini (Perugia), Valerio Lorenzo Rosseti (Cesena).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi