Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Gambe in azzurroCome abbiamo già spiegato in Lega Pro i giochi sembrano fatti dopo il completamento delle procedure di ripescaggio, il cui esito è stato di fatto anticipato dallo stesso presidente Gabriele Gravina (leggi QUI).

A questo punto ci è sembrato già possibile elaborare l’elenco dei 60 club che saranno al nastro di partenza del campionato 2016-17 (leggi QUI), come pure la suddivisione per regioni (leggi QUI)

La composizione dei gironi sarà invece resa nota solo il 4 agosto, dopo l’effettiva ufficializzazione del format. Inutile avventurarsi  in pronostici del tutto privi di senso.

Proponiamo la suddivisione Nord-Centro-Sud dei 60 club che saranno al nastro di partenza, in modo tale che ciascuno possa farsi un’idea precisa su quanto verrà deciso dal Consiglio di Lega a Firenze.

NORD
(21)

– Emila Romagna (7): Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Pro Piacenza, Santarcangelo e Reggiana;
– Friuli (1): Pordenone;
– Lombardia (8): AlbinoLeffe, Como, Cremonese, FeralpiSalò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova e Renate;
– Piemonte (1): Alessandria;
– Trentino Alto Adige (1): SudTirol;
– Veneto (3): Bassano Virtus, Padova e Venezia.


CENTRO
(20)

– Abruzzo(1): Teramo;
– Lazio (4): Fondi, Lupa Roma, Racing Roma (ex Lupa Castelli Romani) e Viterbese;
– Marche (4): Ancona, Fano, Maceratese e Sambenedettese;
– Sardegna (1): Olbia;
– Toscana (9): Arezzo, Carrarese, Livorno, Lucchese, Pistoiese, Pontedera, Robur Siena, Tuttocuoio e Prato;
– Umbria (1): Gubbio.

SUD
(19)

– Calabria (4): Catanzaro, Cosenza, Vibonese e Reggina;
– Campania (3): Casertana, Cavese e Juve Stabia;
– Lucania (2): Matera e Melfi;
– Puglia (6): Foggia, Fidelis Andria, Lecce, Monopoli, Taranto e Virtus Francavilla;
– Sicilia (4): Akragas, Catania, Messina e Siracusa.

Redazioneweb –www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film