Connect with us

Pubblicato

il

GuantiIl format della terza serie nazionale dovrà essere riportato dagli attuali 48 club iscritti ai 60 previsti dall’organico federale.

Il Presidente della Prima Divisione Unica di Lega Lega Pro, Gabriele Gravina, rompe il silenzio mediatico che si era creato intorno alle procedure di ripescaggio per il campionato 2016-17 e che stava creando panico tra le tifoserie interessate. 

Al termine del Consiglio tenuto ieri, il numero uno della Lega di Firenze ha di fatto resi noti i nomi delle squadre ripescate (anche se l’ufficialità è rinviata al 4 agosto, data nella quale sarà anche diffusa la composizione dei gironi).

Queste le sue testuali parole: “Praticamente certe del ripescaggio in Lega Pro sono le retrocesse Albinoleffe, Melfi, Lupa Roma e Racing Roma e la grande sorpresa Monza, che si è mossa per tempo e ha portato una documentazione assolutamente perfetta. Inoltre segnaleremo al prossimo consiglio del 4 agosto per un ripescaggio Fano, Olbia, Forlì, Cavese, Taranto, Reggina e Vibonese. Si tratta di 12 squadre complessivamente che, qualora la Paganese riuscisse nel suo ricorso avverso alla sua mancata iscrizione, potrebbero diventare 11. Le domande complessive di ripescaggio erano state 15 più una di riammissione, quella della lombarda Lecco che abbiamo dovuto rigettare definitivamente, perché sostanzialmente incompleta”.

Dopo che nel pomeriggio di oggi è stato respinto dal Coni il ricorso presentato dalla Paganese contro l’esclusione, i giochi sembrano ormai fatti fatti.

Correvano 9 società di Lega Pro e 36 di Serie D inseriti nella graduatoria della LND (leggi QUI). I dodici club che vanno a completare l’organico per reintegrarlo da 48 a 60 saranno:

4 club retrocessi dalla Lega Pro (AlbinoLeffe, Lupa Roma, Melfi e Racing Roma ex Lupa Castelli Romani)

8 club provenienti dalla Serie D (Cavese (**), Fano, FondiForlìOlbia, Reggina, Taranto e Vibonese).
(**) nel caso in cui la Cavese non fosse ripescata subentrerebbe il Monza

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi