Connect with us

Pubblicato

il

Pallone-ufficiale-Lega-PROSi è giocata la 24a giornata del campionato 2016-2017 della Prima Divisione Unica di Lega Pro (girone A). Risultati e marcatori. La classifica generale. La classifica marcatori. Il programma della 25a giornata. La classifica basata sulla media delle presenze. Le statistiche del girone. Tutto in un solo clic.

Risultati e marcatori

Alessandria-Piacenza 1-0
65’ Bocalon
Cremonese-Carrarese 3-3
25’ e 91’ Belingheri (Cr), 39’ Finocchio (Ca), 46’ Maiorino (Cr), 61’ Rolfini (Ca), 72’ Rosaia (Ca)
Lucchese-Livorno 0-0
Olbia-Lupa Roma 0-1
89’ Iadaresta
Pistoiese- Giana Erminio 0-2
13’ Chiarello, 46’ Perico
Prato-Viterbese 2-0
37’ Moncini, 90’ Tavano
Pro Piacenza-Renate 1-0
67’ Pesenti (P)
Racing Roma-Pontedera 0-0
Siena-Como 0-1
26’ Cristiani (C)
Tuttocuoio-Arezzo 0-3

24’ Moscardelli, 52’ Bearzotti, 80’ Polidori 

Classifica generale

Alessandria 56; Arezzo 48; Cremonese 47; Livorno 46; Giana Erminio 37; Como, Lucchese* e Renate 36; Viterbese 34; Olbia e Piacenza 31; Pistoiese, Pro Piacenza e Robur Siena 29; Lupa Roma 25; Carrarese 23; Pontedera e Tuttocuoio 22; Prato 19; Racing Roma 14
*1 punto penalizzazione

Programma 25a giornata
Domenica 12 Febbraio 2017

Arezzo-Lucchese 20.30
Carrarese-Pistoiese 20.30
Como-Alessandria 16.30
Giana Erminio-Tuttocuoio 16.30
Livorno-Olbia 14.30
Lupa Roma-Racing Roma Sabato 11 febbraio ore 14,30
Piacenza-Cremonese 14.30
Pontedera-Pro Piacenza 16.30
Renate-Viterbese 14.30
Robur Siena-Prato 16.30

Classifica marcatori

– 16 reti: Gonzalez (3, Alessandria);
– 15 reti: Forte (1, Lucchese);
– 14 reti: Bocalon (Alessandria); 
– 12 reti: Brighenti (3, Cremonese);
– 11 reti: Cellini (3, Livorno);
– 10 reti
: Polidori e Moscardelli (2) (Arezzo), Bruno (Giana Erminio), Pesenti (4, Pro Piacenza);
– 9 reti
: Santini (Pontedera), Marzeglia (Renate);

– 8 reti: Marotta (Robur Siena), Neglia (Viterbese);
– 7 reti: Chinellato (Como), Capello (2, Olbia), Colombo e Rovini (Pistoiese), Shekiladze (Tuttocuoio);
– 6 reti: Belingheri, Scappini (1) e Scarsella (Cremonese), Maritato (1, Livorno ), De Sousa (3, Racing Roma), Marano (Viterbese), Ragatzu (Olbia), Bunino (Robur Siena);
– 5 reti: Floriano (1, Carrarese), Stanco (1, Cremonese), Murilo (Livorno), De Feo  (Lucchese), Baldassin e Fofana (Lupa Roma),  Piredda (Olbia), Franchi e Razzitti  (1, Piacenza),
– 4 reti: Iocolano (Alessandria), Grossi (Arezzo), Del Nero (Carrarese), Chinellato, Cristiani Le Noci, Di Quinzio(1) e Pessina (Como), Maiorino (Cremonese), Marotta e Perico (Giana Erminio), Terrani (1, Lucchese), Matteassi e Taugourdeau (Piacenza), Gyasi (Pistoiese), Moncini e Tavano (Prato), De Sousa e Loglio (Racing Roma), Mendicino (Robur Siena);
– 3 reti: Cazzola (Alessandria), Bearzotti e Erpen (Arezzo), Miracoli (Carrarese), Jelenic, Lambrughi e Venitucci (Livorno), Mastropietro (Lupa Roma), Kouko  (Olbia), Hamlili (Pistoiese), Musetti  (Pro Piacenza), Napoli e Palma (Renate), Diop (Viterbese);
– 2 reti: Marras (Alessandria); Corradi, Foglia e Yamga (Arezzo), Bastoni, Migliavacca, Rolfini e Rosaia, (Carrarese), Bertani, Damian e Nossa (Como), Moro, Pesce e Salviato (Cremonese), Ferrari, Okyere, Perna  e Pinardi (1) (Giana Erminio), Bruccini, Martinez e Merlonghi (Lucchese), La Camera (Lupa Roma), Cossu, Geroni, Miceli e Ogunseye (Olbia), Benedetti e Varano (Pistoiese), Della Latta, Disanto, Gemignani e Kabashi (Pontedera), Carcuro, Romano e Tomi (Prato), Barba e Rossini (Pro Piacenza), Maestrelli, Massimo e Taviani (Racing Roma), Anghileri, Florian e Scaccabarozzi (Renate), D’Ambrosio e Firenze (Robur Siena), Provenzano (Tuttocuoio), Celiento (Viterbese);
– 1 rete: Branca, Celjak, Fischnaller, Marconi, Mezavilla, Nicco e Piccolo (Alessandria), Solini (Arezzo), Cristini, Dell’Amico, Finochio, Marsili, Torelli e Tutino (Carrarese), Antezza, Cicconi, Cortesi, De Leidi e Marconi (Como), Cavion e Lucchini (Cremonese), Biraghi, Chiarello, Grisolin e Solerio (Giana Erminio), Dell’Agnello, Gasbarro, Morelli, Rossini e Vantaggiato (1) (Livorno), Damaku, Fanucchi, Mingazzini e Zecchinato (Lucchese), Iadaresta, Mancosu, Palomeque,  Svidercoschi e Sfanò (Lupa Roma), Cazzamalli, Saber e Titone (Piacenza), Colombini, Proia, Luperini e Minotti (Pistoiese), Bonaventura, Cais, Calcagni, Calò, Polvani e Risaliti (Pontedera), Danese, Di Molfetta, (Prato), Bazzoffia, Cassani (1), Gomis, Marchionni, Pugliese e Sal (Pro Piacenza), Shahinas (Racing Roma), Di Gennaro, Dragoni, Graziano, Pavan, Santi e Teso (Renate), Gentile, Ghinassi, Grillo, Masullo e Vassallo (Robur Siena), Bachini, Berardi, Imbrenda, Masia, Merkaj, Picascia, Tempesti, Tiritello e Zenuni (Tuttocuoio), Belcastro, Bernardo, Cuffa, Doninelli, Jefferson, Sforzini e Varutti (Viterbese). 

Le statistiche del girone

I dati sono ricavati dal sito specializzato www.italiadelcalcio.it.

– Maggior numero di punti in casa (34): Alessandria
– Maggior numero di punti fuori casa (22): Alessandria
– Maggior numero di reti segnate (47): Cremonese
– Minor numero di reti subite (17): Alessandria 
– Maggior numero di partite vinte (17): Alessandria
– Maggior numero di partite pareggiate (11): Pistoiese
– Migliore differenza reti (+29): Alessandria
– Minor numero di sconfitte (2): Alessandria

Media presenze

Riportiamo la media delle presenze relativa al girone A della Prima Divisione Unica di Lega Pro 2016-17. Per elaborare l’analisi ci siamo avvalsi dei dati numerici tratti dal sito stadiapostcards.com.

– Totale spettatori: 344.484
– Media spettatori girone A: 1.498 (*)
– Club con la media più alta: Livorno (4.343)
– Club con la media più bassa: Lupa Roma (192)
– Partita più vista: Cremonese-Piacenza (5.108)
– Partita meno vista: Racing Roma-Prato (95)
– Classifica per presenze medie:

  1. Livorno: 4.343
  2. Alessandria: 3.534
  3. Cremonese: 2.989
  4. Robur Siena: 2.648
  5. Arezzo: 2.484
  6. Lucchese: 1.929
  7. Como: 1.721
  8. Piacenza: 1.526
  9. Prato: 1.302
  10. Viterbese: 1.186
  11. Olbia: 1.099
  12. Carrarese: 1.098
  13. Pistoiese: 1.071
  14. Giana Erminio: 877
  15. Pro Piacenza: 637
  16. Pontedera: 577
  17. Tuttocuoio: 449
  18. Renate: 271
  19. Racing Roma: 254
  20. Lupa Roma: 182
    (*)
    Media spettatori girone B: 2.369
    Media spettatori girone C: 3.089
    Media generale Lega Pro: 2.319

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni3 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi