Connect with us

Pubblicato

il

GuantiNelle Coppe gestite dalla Uefa la Serie A italiana è ormai rappresentata da un solo club, la granitica Juventus che cerca di conquistare un posto al sole in Champions League. Tutto il resto è noia.

I tifosi del Belpaese dovranno limitarsi a seguire le grandi del calcio continentale dal buco della serratura, con la compiacenza delle pay tv. Si configura l’ennesimo flop del nostro mondo pallonaro, certificato dagli impietosi numeri del Ranking

Nella classifica generale e stagionale basata sul coefficiente Uefa, la massima serie italiana è ormai stabilmente intrappolata in quarta posizione. Si trascina, più o meno straccamente, verso un futuro che nessuno sembra preoccuparsi di orientare. E’ stata infilata in un tunnel senza uscita.

Il Ranking certifica la cronica mediocrità del sistema calcio italiano, intrappolato in stucchevoli lotte di potere ma di fatto confinato alla periferia del calcio che conta. Il campionato di serie A è sempre meno attraente, sempre più provinciale e sempre meno seguito. 

La  circostanza dovrebbe richiamare a raccolta forze istituzionali sane per tentare di mettere in piedi una rinascita purchessia, ma i dati parlano da soli. Condannano, senza se e senza ma, quanti occupano da lustri le varie stanze dei bottoni. Chi altri ha provocato il pantano in cui si agita, con esiti fallimentari, il derelitto calcio italiano?

Lo svuotamento degli stadi, inevitabile conseguenza di questo stato di cose, mette una profonda tristezza. Eppure nessuno alza un dito. Nessuno si decide ancora a rovesciare i tavoli. A cacciare i mercanti dal tempio.

Sergio Mutolo – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali9 ore fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Opinioni10 ore fa

Serie A Femminile, professionismo e rischio “legione straniera”

La Serie A Femminile diventa professionistica. Calerà la temuta “legione straniera”? Se così fosse, come sarà, diventa cruciale la cura...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi