Connect with us

Pubblicato

il

Pallone-ufficiale-Lega-PROSi è giocata la 38a giornata del campionato 2016-2017 della Prima Divisione Unica di Lega Pro (girone A). Risultati e marcatori. La classifica finale. La classifica marcatori. La classifica basata sulla media delle presenze. Le statistiche. Tutto in un solo clic.

Risultati e marcatori

Alessandria-Pontedera 2-1
9’ Bocalon (A), 40’ Calcagni (P), 61’ Gonzalez (A)
Arezzo-Olbia 0-1
45’ Kouko
Carrarese-Lupa Roma 0-0
Como-Viterbese 1-1
45’ Dierna (V), 51’ Cristiani (C)
Cremonese-Racing Roma 3-2
3’ e 67’ Scappini (C), 60’ aut. Ravaglia (R), 66’ rig. De Sousa (R), 87’ Scarsella (C),
Giana Erminio-Lucchese 1-0
40′ Okyere Gullit
Piacenza-Prato 3-2 
10’ e 54′ Moncini (Po), 13’ Silva (Pc), 85′ Cazzamalli (Pc), 93′ Tulissi (Pc)
Pistoiese-Livorno 0-2
8’ Luci, 72’  Calil
Robur Siena-Pro Piacenza 3-0
75’ e 89’ Bunino,  85’ Marotta
Tuttocuoio-Renate 2-2
7’ Ferrari (T), 13’ Scaccabarozzi (R),17’ Pinzauti (T), 82’ Pavan (R)

Classifica finale

Cremonese e Alessandria 78; Livorno 69; Arezzo 65; Giana Erminio 63; Piacenza 61; Como 59; Viterbese 54; Lucchese*, Renate e Pro Piacenza 51; Robur Siena 45;  Pontedera 43; Pistoiese** e Olbia 42; Prato e Carrarese 39; Tuttocuoio 38; Lupa Roma 33; Racing Roma 30
*2 punti penalizzazione
**1 punto di penalizzazione

Promossa in Serie B: Cremonese
Ammesse ai Playoff  (in ordine di classifica): Alessandria (2a), Livorno (3a), Arezzo (4a), Giana Erminia (5a), Piacenza (6a), Como (7a), Viterbese (8a), Lucchese (9a) e Renate (10a)
Retrocessa in Serie D: Racing Roma
Tabellone Playout (in ordine di classifica): Prato, Carrarese, Tuttocuoio, Lupa Roma

Per gli accoppiamenti e sapere tutto sui Play Off leggi QUI.

Classifica marcatori

– 20 reti: Bocalon e Gonzalez (3) (Alessandria);
– 17 reti
: Bruno (Giana Erminio), De Sousa (6) (Racing Roma);

– 16 reti: Moscardelli (2) (Arezzo), Brighenti (3) (Cremonese), Marotta (2) (Robur Siena);
– 15 reti: Forte (1) (Lucchese); 
– 13 reti: Santini (1) (Pontedera), Moncini (2) (Prato), Pesenti (5) (Pro Piacenza), Neglia (1) (Viterbese);
– 12 reti: Scappini (1) (Cremonese);
– 11 reti: Floriano (5) (Carrarese), Chinellato (2) (Como), Cellini (4) (Livorno), Taugourdeau (Piacenza),;
– 10 reti
: Polidori (Arezzo), Rovini (Pistoiese);
– 9 reti
: Pessina (Como), Maiorino (1) (Cremonese), Maritato (1) (Livorno), De Feo (Lucchese), Kouko  (Olbia), Colombo (3) (Pistoiese), Marzeglia (Renate);

– 8 reti: Fofana (2) (Lupa Roma), Capello (2) (Olbia), Razzitti e Romero (Piacenza), Shekiladze (1) (Tuttocuoio);
– 7 reti: Le Noci (Como), Scarsella (Cremonese), Okyere Gullit (Giana Erminio), Ragatzu (Olbia), Musetti  (Pro Piacenza), Bunino (Robur Siena);
– 6 reti: Miracoli (Carrarese), Di Quinzio (1) (Como), Belingheri e Stanco (Cremonese), Murilo (Livorno), Kabashi (Pontedera), Tavano (Prato), Scaccabarozzi (Renate), Marano (Viterbese);
– 5 reti: Cristiani (Como), Perico (Giana Erminio), Baldassin (Lupa Roma),  Piredda (Olbia), Franchi e Matteassi (Piacenza), Gyasi (Pistoiese), Napoli (2) (Renate), Provenzano (Tuttocuoio);
– 4 reti: Iocolano (Alessandria), Bearzotti e Erpen (Arezzo), Rosaia (Carrarese), Bertani (Como), Marotta e Pinardi (1) (Giana Erminio), Venitucci (Livorno), Bruccini e Terrani (1) (Lucchese), Iadaresta (Lupa Roma), Nobile (Piacenza), Hamlili e Minotti (Pistoiese), Della Latta (Pontedera), Romano e Tomi (Prato), Loglio (Racing Roma), Mendicino (Robur Siena), Ferrari (Tuttocuoio),
– 3 reti: Cazzola e Marras (Alessandria), Corradi, Foglia, Grossi e Yamga (Arezzo), Bastoni, Cristini, Finocchio, e Del Nero (Carrarese), Nossa (Como), Chiarello (Giana Erminio), Jelenic, Lambrughi e Vantaggiato (1) (Livorno), Merlonghi (1) (Lucchese), Mastropietro (Lupa Roma), Cossu e Ogunseye (Olbia), Calcagni(Pontedera), Bazzoffia, Pugliese e Rossini (Pro Piacenza), Florian e Palma (Renate), Gelli (Tuttocuoio), Diop, Celiento e Jefferson (Viterbese);
– 2 reti: Celjak, Evacuo (1), Fischnaller e Mezavilla (Alessandria), Arcidiacono (Arezzo), Marsili, Migliavacca e Rolfini (Carrarese), Damian e De Leidi (Como), Moro e Pesce (Cremonese), Biraghi, Ferrari, Iovine e Perna (Giana Erminio), Galli, Gasbarro, Luci e Marchi (Livorno), Dermaku e Fanucchi (Lucchese), La Camera (Lupa Roma), Geroni (Olbia), Cazzamalli, Saber, Silva e Titone (Piacenza), Bellazzini, Benedetti e Varano (Pistoiese), Disanto e Gemignani (Pontedera), Di Molfetta (Prato), Barba, Gomis e Pozzi (Pro Piacenza), Marzorati (Prato), Corticchia, Maestrelli, Massimo. Taviani e Vastola (Racing Roma), Anghileri e Pavan (Renate), Ciurria, D’Ambrosio, Firenze e Gentile (Robur Siena), Berardi e Pinzauti, (Tuttocuoio), Cruciani (2), Cuffa, Dierna e Miceli (Viterbese);
– 1 rete: Branca, Marconi, Nicco, Piccolo e Rosso (Alessandria), Luciani e Solini (Arezzo), Benedini, Dell’Amico, Finocchio, Gentili, Torelli e Tutino (Carrarese), Antezza, Cicconi, Cortesi, Fissore e Marconi e Sperotto (Como), Cavion, Ferretti, Lucchini, Perrulli, Porcari e Salviato (Cremonese), Bonalumi, Greselin, Pinto e Solerio (Giana Erminio), Calil, Dell’Agnello, Morelli, Rossini e Valiani (Livorno), Martinez, Mingazzini, Raffini e Zecchinato (Lucchese), Celli, Gigli, Mancosu, Palomeque, Sfanò e Svidercoschi (Lupa Roma), Dametto, Muroni e Pisano (Olbia), Di Cecco, Dossensa, Pergreffi, Tulissi e Segre (Piacenza), Boni, Colombini, Luperini e Priola (Pistoiese), Bonaventura, Cais, Calò, Corsinelli, King, Polvani e Risaliti (Pontedera), Carcuro, Caruso, Danese e Onguseye (Prato), Bini, Cassani (1), Gomis, Marchionni, Martinez e Sall (Pro Piacenza), D’Attilio, Macellari, Majtan, Ricciardi e Shahinas (Racing Roma), Di Gennaro, Dragoni, Graziano, Santi e Teso (Renate), Castiglia, Ghinassi, Grillo, Jawo, Masullo, Saric e Vassallo (Robur Siena), Bachini, Borghini, Imbrenda, Masia, Merkaj, Picascia, Tempesti e Zenuni (Tuttocuoio), Belcastro, Bernardo, Doninelli, Falcone, Jallow, Miceli, Sandomenico, Sforzini e Varutti (Viterbese).

Le statistiche del girone

I dati sono ricavati dal sito specializzato www.italiadelcalcio.it.

– Maggior numero di punti in casa (50): Alessandria
– Minor numero di punti in casa (20): Lupa Roma e Racing Roma

– Maggior numero di punti fuori casa (33): Cremonese, Giana Erminio e Livorno
– Minor numero di punti fuori casa (10): Cararese e Racing Roma

– Maggior numero di reti segnate (68): Cremonese
– Maggior numero di reti segnate (28): Lupa Roma

– Minor numero di reti subite (30): Livorno
– Maggior numero di reti subite (68): Racing Roma

– Maggior numero di partite vinte (24): Cremonese
– Minor numero di partite vinte (7): Lupa Roma e Racing Roma

– Maggior numero di partite pareggiate (16): Pontedera
– Minor numero di partite pareggiate (6): Cremonese, Olbia, Prato, Pro Piacenza, Siena

– Minor numero di partite perse (6): Alessandria
– Maggior numero di partite perse  (22): Racing Roma

– Migliore differenza reti (+31): Alessandria
– Peggiore differenza reti -30): Racing Roma

Media presenze

Riportiamo la media delle presenze relativa al girone A della Prima Divisione Unica di Lega Pro 2016-17. Per elaborare l’analisi ci siamo avvalsi dei dati numerici tratti dal sito stadiapostcards.com.

– Totale spettatori: 579.817
– Media spettatori girone A1.526 (*)
– Club con la media più alta: Livorno (4.261)
– Club con la media più bassa: Lupa Roma (237)
– Partita più vista: Cremonese-Racing Roma (8.593)
– Partita meno vista: Racing Roma-Prato (95)
– Classifica per presenze medie:

  1. Livorno: 4.261
  2. Cremonese: 3.399
  3. Alessandria: 3.344
  4. Robur Siena: 2.594
  5. Arezzo: 2.521
  6. Como: 1.954
  7. Lucchese: 1.953
  8. Piacenza: 1.821
  9. Prato: 1.269
  10. Viterbese: 1.099
  11. Olbia: 1.057
  12. Carrarese: 1.055
  13. Pistoiese: 966
  14. Giana Erminio: 868
  15. Pontedera: 569
  16. Pro Piacenza: 529
  17. Tuttocuoio: 439
  18. Renate: 313
  19. Racing Roma: 267
  20.  Lupa Roma: 237
    (*)

    Media spettatori girone B: 2.374
    Media spettatori girone C: 3.119
    Media generale Lega Pro: 2.340

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali14 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi