Connect with us

Pubblicato

il

La Nazionale Under 21, all’inizio del biennio che porterà al Campionato Europeo che l’Italia organizzerà in casa nel 2019, riparte dalla Spagna. Poco più di due mesi fa furono proprio gli iberici a fermare in semifinale la corsa degli Azzurrini all’Europeo.

Venerdì 1 settembre a Toledo (ore 19.30, diretta su Rai Sport) l’Under 21 avrà la possibilità di riscattare la sconfitta subita a Cracovia.

Sulla panchina dell’Italia è stato confermato Luigi Di Biagio che, per i primi due impegni stagionali, ha convocato 23 calciatori.

Sette sono alla prima chiamata con l’Under 21: i difensori Claud Adjapong (Sassuolo), Gianluca Mancini (Atalanta) e Gian Filippo Felicioli (Verona), il centrocampista Nicolò Barella (Cagliari) e gli attaccanti Patrick Cutrone (Milan), Riccardo Orsolini (Atalanta) e Luca Vido (Atalanta). Il raduno è fissato per la serata di domenica a Roma, con la squadra che mercoledì 30 agosto raggiungerà Toledo.

L’elenco dei 23 convocati, tratto dal sito web della Figc:

Portieri: Emil Mulyadi Audero (Venezia), Lorenzo Montipò (Novara);
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Kevin Bonifazi (Torino), Arturo Calabresi (Spezia), Davide Calabria (Milan), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Udinese), Gian Filippo Felicioli (Verona), Filippo Romagna (Cagliari);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Manuel Locatelli (Milan), Rolando Mandragora (Crotone), Alessandro Murgia (Lazio);
Attaccanti: Alberto Cerri (Perugia), Patrick Cutrone (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Andrea Favilli (Ascoli), Riccardo Orsolini (Atalanta), Simone Palombi (Lazio), Vittorio Parigini (Torino), Daniele Verde (Verona), Luca Vido (Atalanta). 

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi