Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Il Ranking Uefa valido per la stagione 2018-2019, in cui il calcolo del coefficiente si basa sui risultati del quinquennio compreso tra le stagioni 2013-2014 e 2017-2018, vede la Serie A italiana in forte scesa.

Nella classifica generale la massima serie si colloca stabilmente al terzo posto, mette nel mirino la Premier League (seconda con un forte distacco dalla Liga spagnola) e tiene a distanza di sicurezza la Bundesliga tedesca.

Ancora meglio vanno le cose nella classifica stagionale, che vede l’Italia in seconda posizione a ridosso dell’Inghilterra e con un buon margine sulla Spagna (per ora solo terza).

Calciopress segue il Ranking in tempo reale (QUI). Riportiamo la situazione delle prime sette in classifica aggiornata al 19 ottobre 2017. 

In classifica generale si trova in prima posizione la Liga spagnola, che tiene a distanza siderale la Premier inglese. Segue al terzo posto la Serie A italiana. In quarta posizione la Bundesliga tedesca. La Francia, che occupa la quinta piazza, è tenuta dall’Italia a distanza di sicurezza. Sesto la Russia, seguita al settimo posto dal Portogallo.

  1. Spagna 93.998 (7/7)
  2. Inghilterra 67.891 (7/7)
  3. Italia 66.249 (6/6)
  4. Germania 64.998 (6/7)
  5. Francia 50.248 (5/6)
  6. Russia 47.382 (4/5)
  7. Portogallo 42.248 (5/6)

La classifica stagionale vede in testa l’Inghilterra, seguita in seconda posizione dall’Italia e in terza dalla Spagna. La Russia è quarta, mentre la Francia è quinta. Il Portogallo occupa la sesta posizione. La Germania è sempre staccata al settimo posto. 

  1. Inghilterra 8.357 (7/7)
  2. Italia 7.333 (6/6)
  3. Spagna 6.714 (7/7)
  4. Russia 6.600 (4/5)
  5. Francia 5.333 (5/6)
  6. Portogallo 4.666 (5/6)
  7. Germania 3.428 (6/7)

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film