Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Mentre in Figc fervono le trattative per stabilire chi sarà il successore del dimissionario Tavecchio, la terza serie nazionale guidata da Gabriele Gravina (che sarà uno dei tre candidati alla poltrona con Cosimo Sibilia e Damiano Tommasi) sembra avviata a una triste deriva.

Dopo il Modena, anche il Vicenza è alla canna del gas. I giocatori del glorioso club biancorosso, con l’appoggio dell’Aic, hanno indetto lo sciopero per la gara di Coppa Italia Serie C in programma con il Padova sabato 13 gennaio.

Salvo soluzioni dell’ultima ora, la partita non sarà disputata e i biancoscudati si aggiudicheranno la vittoria a tavolino. La manifestazione ne esce così fortemente falsata.

Se l’atteggiamento dei giocatori vicentini persisterà anche nelle partite di campionato, come è altamente probabile, il girone B della Serie C diventerà monco di due club. Ogni domenica, in questo disastrato raggruppamento, potrebbero riposare addirittura tre squadre. Con buona pace

E questo sarebbe un torneo regolare? Aiuto, qualcuno salvi la Serie C…

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film