Connect with us

Pubblicato

il

La Nazionale Under 21 inizia la marcia di avvicinamento alla fase finale del Campionato Europeo, che l’Italia ospiterà il prossimo giugno, con un altro impegno in trasferta. Gli Azzurrini scenderanno in campo domani (‘MOL Arena’ di Dunajska Streda ore 18.30 – diretta Rai2) per affrontare la Slovacchia. 

“Sarà una gara scorbutica – avverte Di Biagio come riporta il sito web della Figc – perché la Slovacchia è una squadra molto fisica che non molla mai, che va in continuazione al contrasto. Noi dovremo essere pronti a contrattaccare e a cercare di ottenere quello che ho chiesto ai ragazzi: giocare al calcio, essere coraggiosi, propositivi, penso sempre che poi i risultati siano una conseguenza. È la prima gara della stagione e quindi bisognerà testare la nostra condizione fisica. La Slovacchia la conosciamo bene avendola affrontata in questi anni, sarà una partita che ci darà indicazioni importanti sulla tenuta e su quello che abbiamo provato fino ad ora in campo”.

“Indipendentemente da quello che accadrà a giugno – continua il tecnico azzurro – dobbiamo lavorare sempre nella stessa maniera e cioè cercare il talento nelle categorie più basse, portarlo da noi in Under 21, farlo crescere e prepararlo eventualmente al salto in Nazionale A. In virtù degli Europei che si svolgeranno in Italia, le aspettative saranno alte. Non dobbiamo pensarci ora, ma utilizzare queste gare per valutare giocatori e fare esperimenti. Ci aspettiamo molto entusiasmo da parte dei tifosi, siamo pronti a vivere quella che in ogni caso sarà una bellissima esperienza”.

L’elenco dei convocati, tratto dal sito web della Figc:

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Lorenzo Montipò (Benevento), Simone Scuffet (Udinese);
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Davide Calabria (Milan), Fabio Depaoli (Chievo Verona), Federico Dimarco (Parma), Sebastiano Luperto (Napoli), Gianluca Mancini (Atalanta), Riccardo Marchizza (Crotone), Giuseppe Pezzella (Udinese), Filippo Romagna (Cagliari);
Centrocampisti: Francesco Cassata (Frosinone), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Lazio), Matteo Pessina (Atalanta), Luca Valzania (Atalanta);
Attaccanti: Federico Bonazzoli (Padova), Alberto Cerri (Cagliari), Patrick Cutrone (Milan), Andrea Favilli (Genoa), Riccardo Orsolini (Bologna), Vittorio Parigini (Torino), Luca Vido (Perugia).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 giorni fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film