Connect with us

Pubblicato

il

La Nazionale Under 20 giocherà domani la gara d’esordio nel Torneo 8 Nazioni Contro i padroni di casa della Polonia.

Al ‘Miejski Stadion’ di Lodz (ore 19) i ragazzi di Paolo Nicolato affronteranno i pari età polacchi nella seconda edizione del Torneo che lo scorso anno l’Italia inaugurò con un perentorio 6-1 proprio contro i polacchi.

Per il match contro la Polonia il tecnico aveva convocato 22 Azzurrini, molti dei quali protagonisti in Finlandia con la Under 19, ma, a causa di infortuni subiti presso le società di appartenenza, prima di partire per la Polonia ha dovuto rinunciare al contributo di Gianmaria Zanandrea (Juventus), Davide Frattesi (Ascoli) e Alessandro Mallamo (Novara), riducendo l’organico a 18 giocatori, in virtù della convocazione di Nicolò Zaniolo nella Nazionale maggiore.

“Questo Torneo sarà un’ottima occasione – sottolinea Nicolato al sito web della Figc – per visionare i giocatori e provarne dei nuovi per allargare la rosa dei papabili che potranno prendere parte al Campionato Mondiale. Il cammino è ancora lungo da qui al prossimo maggio e al momento non è possibile sapere chi potrà essere disponibile. Un banco di prova per arrivare alla manifestazione iridata con un gruppo che sia in grado di affrontare al meglio delle condizioni fisiche e tattiche questo importante appuntamento”

L’elenco dei convocati, tratto dal sito web della Figc

Portieri: Alessandro Plizzari (Milan), Michele Cerofolini (Cosenza);
Difensori: Enrico Del Prato (Atalanta), Gabriele Zappa (Inter), Alessandro Tripaldelli (Pec Zwolle), Luca Pellegrini (Roma), Matteo Gabbia (Milan), Luca Ercolani (Manchester United), Alessandro Buongiorno (Carpi);
Centrocampisti: Andrea Marcucci (Roma), Andrea Danzi (Hellas Verona), Filippo Melegoni (Pescara), Andrea Colpani (Atalanta); 
Attaccanti: Moise Kean (Juventus), Enrico Brignola (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Pec Zwolle), Andrea Pinamonti (Frosinone), Christian Capone (Pescara).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 giorni fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film