Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

E’ il giorno del Tribunale Nazionale Federale (TFN). L’organo di giudizio, infatti, ha già preso una decisione rispetto ai ricorsi proposti dalle ormai famose società che vogliono sancito il diritto a partecipare al campionato di Serie B. Il TFN si era riunito nella giornata di venerdì scorso ma, al termine della seduta, si è riservato la decisione.

Almeno per quanto riguarda questa situazione, la giornata odierna sarà definitivamente risolutiva. Pro Vercelli e Ternana vedranno messa la parola fine alla querelle. Allo stesso modo anche Novara, Siena e Catania – agganciate al predetto ricorso – conosceranno il loro destino.

Chi invece resta ancora in ballo sono Entella e Viterbese che, salvo eccezioni, dovranno attendere la giornata del 9 ottobre p.v. per conoscere in quale campionato giocare. Questo, come dicevamo, salvo sorprese dell’ultimo momento.

Nel caso di accettazione del ricorso da parte di Ternana e Pro Vercelli, la Viterbese potrebbe conoscere da subito il proprio destino. Traslocando in automatico dal Girone C a uno dei gironi lasciati liberi dalle due squadre.

Stefano Cordeschi – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film