Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

La Nazionale Under 18 pareggia in rimonta 3-3 contro la Repubblica Ceca una gara amichevole giocata “Giulio Onesti” di Roma.

Al 3’ l’Italia subisce la prima rete: l’attaccante ceco Filip Firbacher centra la porta difesa da Brancolini con un tiro dalla distanza. Il pareggio arriva al 21’ grazie all’atalantino Roberto Piccoli, che al centro dell’area avversaria impatta di testa un bel cross di Ricci e, in bella elevazione, mette la sfera sotto il sette della porta difesa da Jaros. Nella ripresa nuovo vantaggio ceco con Zamburek grazie a un tiro scagliato da circa 50 metri, scende alle spalle di Brancolini. 

Passano 10 minuti e arriva il pareggio di Samuele Ricci che intercetta un passaggio di un difensore ceco e, da breve distanza, la mette dentro. Al 45’ ancora Filip Firbacher colpisce di nuovo: da un calcio da fermo, riceve il pallone al limite dell’area piccola che calcia per la terza rete della Repubblica Ceca. Bisogna aspettare l’83’ per vedere il pareggio dell’Italia: il romanista Francesco Semeraro da sinistra mette al centro e di testa il centrocampista del Milan Alessandro Sala sigla il definitivo 3-3.

Parzialmente soddisfatto il tecnico Azzurro Daniele Franceschini che ha visto una gara dalle due facce: “Direi di ripartire dal secondo tempo, quando i ragazzi hanno giocato un calcio propositivo e col giusto atteggiamento da tenere in campo. Alla fine – prosegue Franceschini sul sito web della Figc  – avremmo meritato di più, ma siamo stati penalizzati dall’andamento della prima frazione di gioco dove c’è stato più equilibrio in campo”.

ITALIA U18 (4-4-2) : Brancolini (46′ Soncin); Barazzetta (54′ Ponsi), Raggio, Ntube, Brogni (54′ Semeraro); Gyabuaa (46′ Sala), Leone (54′ Rovella), Ricci (87′ Colombini), Cangiano (79′ Ghislandi); Vergani [C] (79′ Mattioli), Piccoli (54′ Cortinovis).

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Off Side6 ore fa

Serie A Femminile, stadi vuoti e pesci rossi

La Serie A Femminile si avvia verso la conclusione di un campionato giocato a porte chiuse. Un vero e proprio...

Editoriali3 giorni fa

Serie A Femminile, i settori giovanili come plusvalore

La transizione della Serie A Calcio Femminile dallo status dilettantistico a quello professionistico, che si concretizzerà al termine della prossima...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Calcio Femminile, nuovi orizzonti per nuove prospettive

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il lontano 22 agosto 2020. La...

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile, tutto il bello della domenica

Il calcio era entrato in crisi molto prima della pandemia. Veniva fatto correre a rotta di collo lasciando pochissimo spazio...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di “mission” e nuovo corso

La transizione verso il professionismo della Serie A Femminile – fortemente voluta dal presidente della Figc Gabriele Gravina e sostenuta...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile, ad aprile si è giocato solo una volta!

Calciopress, con due successive riflessioni, ha sottolineato l’incredibile durata del campionato di Serie A Femminile stagione 2020-21 >>> LEGGI: “Serie...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A Femminile e l’ossigeno della “meglio gioventù”

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili>>>“Serie A Femminile  e ruolo dei...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film