Connect with us

Pubblicato

il

Sotto la spinta del presidente della Figc Gabriele Gravina, ex numero uno della Lega di Firenze, cambia totalmente il sistema delle Licenze Nazionali in Serie C.

Entro il 24 giugno – non più entro il 30 giugno come accadeva nelle stagioni precedenti –  i club aventi diritto dovranno presentare l’iscrizione corredata da tutta la documentazione, gli assegni e soprattutto le fideiussioni previste dalla normativa federale.  

Il meccanismo dei ricorsi di inizio luglio è stato congegnato in modo da basarsi esclusivamente sulla documentazione prodotta entro la scadenza del 24 giugno. Non sarà pertanto più consentito integrare la documentazione o presentare la fideiussione in ritardo, come purtroppo è ripetutamente accaduto durante gli ultimi anni.

Ciò significa che, dopo lustri di sofferenze e di penalizzazioni a go-go già all’atto dell’iscrizione, tutte le squadre partiranno alla pari ovvero da zero punti e senza segni meno in classifica.

Saranno infine introdotte ulteriori norme restrittive in rapporto al versamento degli emolumenti e dei contributi. I club che salteranno un pagamento e non lo salderanno entro un tempo determinato, saranno esclusi dal  calciomercato. Le società recidive saranno escluse dal campionato.

Lu. Cian. – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi