Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

Già domani, mercoledì 6 febbraio, potrebbe essere sancita dal presidente della Figc Gravina la revoca dell’affiliazione del Matera  >>> LEGGI QUI i particolari.

Per il calcio precario della terza serie nazionale, però, l’esclusione dal torneo potrebbe non limitarsi al solo Matera. La situazione potrebbe precipitare in tempi brevissimi anche per altri tre club.

Sul punto è stato molto chiaro il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, che ha affrontato il problema nel corso di un’intervista rilasciata a Rai Sport.

Lo spazio di manovra per le società sotto esame sembra molto ridotto, a sentire il massimo dirigente della Serie C. La gravità della situazione in cui versano le tre società è espressa in termini lapidari: “Cuneo, Lucchese e Pro Piacenza (club iscritti nel girone A della Serie C, ndr), dovranno, sulla base dei provvedimenti presi all’ultimo consiglio federale, essere penalizzate con 8 punti e pagare 350mila euro di multa”. 

“Se non pagheranno la sanzione, saranno escluse. La scadenza per i pagamenti? Mi auguro nel più breve tempo possibile, gli organi preposti se ne stanno già occupando”, ha proseguito il numero uno della Lega di Firenze.

“Stiamo verificando, in base all’articolo 16 delle Noif, se siano venuti a mancare anche i criteri di regolarità. il presidente Gravina sta studiando la vicenda, le esclusioni potrebbero essere rapidissime”, ha precisato Ghirelli.

Se ciò accadesse, il girone A si potrebbe trovare di colpo monco di tre squadre, con tutte le conseguenze sulla classifica generale che è facile intuire.

Redazioneweb – www.calciopress.net

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film