Connect with us
Avatar

Pubblicato

il

La Covisoc emette i primi verdetti. In Serie B resta fuori il Palermo. Ce la fanno, invece, Chievo e Trapani. In Serie C si era già registrata la rinuncia di Albissola, Lucchese e Siracusa. Al termine dell’istruttoria è arrivata la prevista esclusione anche per Arzachena e Foggia.

Tutti i club temporaneamente esclusi possono presentare ricorso avverso la decisione entro le 19 di lunedì 8 luglio. Per farlo occorre depositare un congruo assegno da 15 mila euro, ma non sarà ammesso il deposito di documentazione integrativa rispetto a quella del 24 giugno.

Il 12 luglio sarà il Consiglio federale coordinato da Gabriele Gravina a ufficializzare il format della serie C guidata da Francesco Ghirelli. A quel punto l’ancora di salvezza per i club esclusi resta il Collegio di garanzia dello sport del Con.

Nel frattempo si profila il ripescaggio in serie B del Venezia. Il club lagunare ha già presentato domanda di riammissione in B (con tanto di fideiussione da 800 mila euro). Ciò significa che al momento, in terza serie nazionale, restano vacanti sei posti. Saranno colmati attraverso il ricorso alle riammissioni e alla procedura di ripescaggio, fino a toccare il tetto di 60 previsto dallo statuto federale per la categoria.

Redazioneweb

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film