Connect with us

Pubblicato

il

Approfittando del primo raduno della Can Pro, il numero uno della terza serie nazionale Francesco Ghirelli (nella foto) ha annunciato a Sportitalia una vera e propria rivoluzione degli orari delle partite in programma la prossima stagione.

“Siamo vicini alle esigenze dei tifosi, li abbiamo ascoltati. Per questo si giocheranno tre anticipi il sabato sera, uno per girone, la domenica alle 15 e alle 17,30 più il posticipo Rai”, ha precisato Ghirelli.

“Si torna, quindi, a giorni ed orari fissi. Si può cambiare solo se lo chiederanno i club e lo si farà solo se si riuscirà a dimostrare che così facendo verranno più spettatori”, ha concluso il presidente della Lega Pro.

La fine dello spezzatino fa tirare un respiro di sollievo agli appassionati della Lega Pro. Il ritorno del calcio di terza serie al rito della domenica rappresenta una scelta apprezzabile e del tutto condivisibile.

In quanto all’anticipo del sabato sera, sulla carta l’iniziativa appare assolutamente vincente. Il posticipo Rai del lunedì rappresenta un ritorno al passato che significa, nella fattispecie, proiettarsi nel futuro.

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, prosegue dunque nella sua politica di radicale cambiamento della serie C. I segnali che continuano a giungere, fanno pensare che sia stato finalmente imboccato quel percorso virtuoso che da anni era atteso dagli addetti ai lavori della terza serie nazionale. La collaborazione con il presidente della Figc, Gabriele Gravina, inizia a dare frutti copiosi. 

Sergio Mutolo

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 settimana fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali2 settimane fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni3 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali3 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni4 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni3 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi