Connect with us

Pubblicato

il

Il Manifesto per la comunicazione non ostile, ideato e promosso dall’associazione no-profit Parole O_Stili, è stato firmato anche dalla Lega Pro ha firmato. Ecco il comunicato ufficiale:

A siglarlo è stato il presidente Francesco Ghirelli, che ha dichiarato: “La Lega Pro, in rappresentanza di tutti i suoi 60 club, con il Manifesto per la comunicazione non ostile vuole prendere un impegno: quello del rispetto e dell’uso attento delle parole con la consapevolezza che queste hanno conseguenze. Abbiamo detto sì a questo progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza delle parole e lo abbiamo firmato in un giorno di riflessione e di confronto come lo è la Giornata della Memoria”.

Al Manifesto per la comunicazione non ostile ha aderito anche l’Area Comunicazione della Lega Pro. “In particolare – conclude Ghirelli – il punto 8 è la nostra base di partenza. Le idee si possono discutere. Le persone si devono rispettare e si deve essere esteso anche al rettangolo di gioco”.

“Da oltre un anno Parole O_Stili è impegnata quotidianamente nel mondo dello sport per sensibilizzare atleti, tifosi e istituzioni sportive verso un uso consapevole e responsabile del linguaggio” – dichiara Rosy Russo, Presidente dell’Associazione Parole O_Stili – “Ringrazio il presidente Ghirelli e tutta la Lega Pro per la sensibilità e l’impegno, perché solo educando a una cultura che sia prima di tutto dialogo e rispetto, lo sport può tornare a essere competizione e non aggressione. Rilanceremo l’invito ad affrontare queste tematiche in occasione della quarta edizione dell’incontro annuale della nostra associazione, che si terrà l’8-9 maggio a Trieste, con un momento esclusivamente dedicato”.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni4 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film