Connect with us

Pubblicato

il

La Divisione Calcio Femminile guidata da Ludovica Mantovani sta lavorando su un’ipotesi di riforma dei campionati di Serie A e Serie B.

Il nuovo format partirebbe dalla stagione 2022-23, che coincide con il passaggio allo status professionistico della massima serie nazionale, secondo linee guida dettate dalla Figc di Gabriele Gravina.

A regime, la Serie A Femminile passerebbe a un format con 10 club (al posto degli attuali 12). La Serie B Femminile vedrebbe salire il numero di squadre da 14 a 16, ma si vocifera di salire fino a 20 suddivise in due gironi da 10 ciascuno.

Se il progetto andasse in porto, nella stagione 2021-22 salirebbero a tre le retrocessioni dirette dalla Serie A alla Serie B.

Per arrivare a un format di 10 nella stagione 2022-23 le retrocessioni diventerebbero quattro. Tre sarebbero dirette, mentre la quartultima spareggerebbe con la seconda della Serie B. Nella massima serie nazionale femminile sarebbe promossa direttamente solo la vincitrice del torneo cadetto.

Niente di certo, al momento, solo voci. Si attendono notizie ufficiali che al momento non filtrano attraverso il sito ufficiale della Figc femminile, unico canale attendibile e verificato in materia.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film