Connect with us

Pubblicato

il

Sotto la guida di Ludovica Mantovani la Divisione Calcio Femminile è al lavoro a un’ipotesi di riforma dei campionati di Serie A e Serie B in vista del passaggio al professionismo della massima serie nazionale, programmato per la stagione 2022-23 in accordo con la Figc del presidente Gabriele Gravina >>> LEGGI QUI.

Al momento, dalle voci fin qui trapelate – perché solo di voci si tratta in carenza di comunicati ufficiali diffusi attraverso il canale della Figc Femminile – a regime, nella stagione 2022-23, il format della Serie A Femminile comprenderebbe solo 10 club.  

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film