Connect with us

Pubblicato

il

Dopo aver battuto la Juventus Women nella Finale del Campionato Primavera Femminile giocato al Mapei Football Center di Sassuolo, la Roma Femminile ripete l’impresa stavolta al Mapei Stadium di Reggio Emilia con il Milan Femminile.

Battendo le rossonere di Ganz ai calci di rigore, la squadra di Elisabetta Bavagnoli porta a casa la Coppa Italia. Il primo storico trofeo conquistato nella Divisione Calcio Femminile dalla squadra giallorossa. Il rigore decisivo è siglato da Bernauer, ma il portiere Ceasar è la grande protagonista della sfida

La Roma batte 3-1 il Milan ai calci di rigore e chiude uno storico weekend a tinte giallorosse dopo lo scudetto primavera vinto sabato contro la Juventus. Una gioia grandissima per la squadra di mister Bavagnoli, che chiude una stagione da incorniciare.

Ai calci di rigore Camelia Ceasar è stata l’artefice della vittoria, neutralizzando i tentativi di Boquete e Grimshaw. Il match-point giallorosso è stato sfruttato da Bernauer che ha dato il via alla grande festa giallorossa, bagnata da lacrime di gioia.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film