Nazionali Femminili, finalmente riparte anche la Under 23

La Nazionale Under 23 Femminile tornerà a radunarsi dal 17 al 21 settembre presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia, a oltre un anno e mezzo di distanza dall’ultimo stage a causa della lunga pausa dovuta alla pandemia.

Sono 24 le calciatrici convocate dal tecnico Selena Mazzantini, che si raduneranno nel pomeriggio di venerdì 17 settembre per sostenere il mattino seguente la prima delle otto sedute di allenamento in programma.

L’elenco delle convocate.

Portieri: Roberta Aprile (Juventus), Alessia Capelletti (Empoli), Camilla Forcinella (Fiorentina Women’s);

Difensori: Maria Luisa Filangieri (Sassuolo), Beatrice Merlo (Internazionale Milano), Benedetta Orsi (Sassuolo), Vanessa Panzeri (Pomigliano), Tecla Pettenuzzo (Roma), Erika Santoro (Sassuolo), Bianca Vergani (Internazionale Milano), Martina Zanoli (Fiorentina Women’s);

Centrocampiste: Melissa Bellucci (Empoli), Michela Catena (Fiorentina Women’s), Sofia Colombo (Napoli), Bianca Fallico (Sampdoria), Giada Greggi (Roma), Alice Regazzoli (Internazionale Milano), Martina Tomaselli (Sassuolo);

Attaccanti: Sara Baldi (Fiorentina Women’s), Asia Bragonzi (Empoli), Michela Giordano (Sampdoria), Miriam Longo (Milan), Margherita Monnecchi (Fiorentina Women’s), Marta Pandini (Internazionale Milano).

You may also like

Il senso di ‘CALCIOPRESS’ per la piramide del femminile, per i suoi tifosi, per l’analisi delle sue dinamiche e per la sostenibilità futura del movimento

“Abbiamo molto tempo davanti a noi per creare