Juventus Women, per lo scudetto non ci sono vere antagoniste

In Serie A Femminile parte il girone di ritorno. La Juventus Women ricomincia da Pomigliano, una gara non facile contro un avversario difficile da scorticare in casa. Mancherà Girelli, ma larosa bianconera a disposizione di Montemurro è talmente vasta che l’assenza si farà sentire fino a un certo punto.

Il club torinese ha messo già una fondata ipoteca sulla vittoria finale in campionato. Ha vinto tutte le partite e il distacco con la seconda è di otto punti. Ha il miglior attacco e la miglior difesa. Ce la fa sempre, anche quando le cose sembrano non prendere la giusta piega (Supercoppa docet).

Nessun antagonista degno di questo nome si profila all’orizzonte del club caro a Stefano Braghin. Montemurro, da parte sua, punta al triplete. La Supercoppa è solo il primo passo.

 👉🏽 Serie A Femminile: il calciomercato squadra per squadra aggiornato in TEMPO REALE

You may also like

Women’s Champions League: per Juventus e Roma due trasferte davvero complicate

Juventus e Roma, dopo il doppio 1-1 ottenuto