Connect with us

Pubblicato

il

La Serie A di calcio femminile si appresta a giocare la 17a giornata di campionato dopo l’ennesima interruzione, legata stavolta alle semifinali di andata della Coppa Italia Femminile. Questo andamento a singhiozzo è deleterio. Ha un sapore di precarietà, che nuoce alla crescita del movimento.

Tenere vivo l’interesse su un torneo che – dal prossimo anno – sancirà lo status professionistico della massima categoria nazionale, sarebbe (è) l’obiettivo prioritario della Divisione Calcio Femminile guidata da Ludovica Mantovani.

Così non è. Privilegiare la Coppa Italia Femminile a danno del campionato ci sembra (è) un ‘non senso’. A meno di attribuire alla vincente un bonus speciale. Per esempio, spareggiare con la seconda arrivata in classifica per conquistare l’accesso alla Champions.

Il campionato di Serie A Femminile dovrebbe essere (è) la stella polare dell’intero sistema. Rappresenta il traino verso un calcio di genere che tarda a farsi largo nell’immaginario collettivo. I piccoli numeri relativi alle presenze di tifosi negli stadi, peraltro quasi sempre non ufficializzati, ne sono la prova provata.

Giocare in modo così saltuario, a corrente alternata, non è certo l’optimum per stabilizzare verso l’alto il sistema rosa in chiave professionistica. Errare è umano, ma perseverare è diabolico.

Cerchiamo di metterci una pezza. Si provi a giocare con maggiore frequenza e regolarità, per dare la giusta tensione emotiva al campionato. Presto, che è tardi.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi