Connect with us

Pubblicato

il

a chiara vittoria ottenuta a Napoli conferma la forza della Juventus Women e la volontà del club bianconero di chiudere quanto prima la corsa all’ennesimo scudetto.

Non è un caso se la squadra di Montemurro è la più forte del campionato di Serie A Femminile. Nessuna speculazione, mai, sulle scelte da prendere in quanto alla formazione da mandare in campo.

Nonostante la vicinanza della storica partita con il Lione all’Allianz Stadium di Torino, si è deciso di convocare le migliori per la delicata gara contro le azzurre di Domenichetti e Castorina.

Solo le infortunate Bonansea, Lenzini e Staskova sono rimaste a casa. Girelli è scesa in campo dall’inizio. Non si volevano correre rischi di alcun tipo a Napoli. E così è stato.

Il fatto è che nella Juventus non esistono vere e proprie seconde linee. Quella a disposizione di Montemurro è una rosa senza spine, come conferma la qualità dei cambi.

Il coraggio di utilizzare le titolari resta comunque encomiabile. La prova che il professionismo è una prerogativa del club bianconero che non ha bisogno di certificazioni federali.

Tutto ciò rende speciale, nel panorama calcistico femminile italiano e non solo, il club guidato dal direttore Stefano Braghin.

Fonte foto: Figc

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi