Connect with us

Pubblicato

il

Stasera la Juventus affronterà il Lione in trasferta nei quarti di finale di ritorno di Women’s Champions League, dopo la grande vittoria calcio d’inizio ore 21:00). L’incontro sarà trasmesso in chiaro da DAZN. La piattaforma streaming ha predisposto infatti un profilo Youtube dedicato alla Champions femminile dove vengono trasmesse live e gratuitamente tutte le partite del torneo (CLICCA QUI).

Joe Montemurro, in conferenza stampa, ha dichiarato: “Mi ha stupito la squadra, sono tutte a disposizione con sorriso e grande voglia. C’è un po’ di fatica e ansia ma non l’hanno mostrata. Vogliono godersi questa avventura. Hanno capito che succede una volta nella carriera, è bello che sia così”.

“Il Lione è la squadra numero uno del mondo, ha grandi campionesse e una grande storia in questa competizione. Sono ancora più favoriti rispetto ad inizio qualificazione. Giocano in casa, hanno avuto otto giorni di riposo. Sinceramente sono i favoriti. Sono forti e arrabbiati. Hanno campionesse e sono fatti per la Champions, vorranno rifarsi per andare avanti. La squadra è fatta per queste partite, abbiamo ferito il loro orgoglio. Ma sono una grande squadra e una grande società, noi dovremo fare i conti anche con questo. Ma, come ha detto Pauline, la partita dura 90 minuti”, ha concluso Montemurro.

La lista delle convocate della Juventus.

Tre sono le novità nella lista delle convocate della squadra allenata da Bompastor rispetto alla gara di andata di sette giorni fa. Rientrano Endler ed Hegerberg, mentre sarà out Carpenter per squalifica.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi