Connect with us

Pubblicato

il

In Serie A TimVision la 19ª giornata rappresenterà uno spartiacque fondamentale per l’appassionante volata salvezza. Sarà un turno molto importante anche per Juventus e Roma, che in caso di successo si avvicinerebbero ai rispettivi obiettivi, da una parte lo scudetto – il quinto consecutivo – dall’altra la qualificazione alla prossima edizione della UEFA Women’s Champions League.

Sabato 2aprile. Nei tre match in programma domani scenderanno in campo quattro delle cinque squadre in corsa per non retrocedere. Alle 12.30 il Pomigliano, che nonostante lo scivolone con l’Hellas conserva 4 punti di vantaggio sul Napoli terzultimo, ospiterà allo stadio ‘Gobbato’ il Sassuolo, intenzionato dopo un periodo di flessione a ritrovare il successo che manca dallo scorso 5 febbraio. Alle 14.30 anche l’Inter cercherà di archiviare le difficoltà dell’ultimo mese, che ha visto le nerazzurre perdere tre degli ultimi quattro incontri disputati. L’undici di Rita Guarino dovrà fare i conti con la determinazione della Fiorentina, pronta a fare risultato per conservare il vantaggio sul Napoli, pronto a ospitare a Cercola la Lazio, ormai a un passo dal ritorno in Serie B. Le azzurre hanno tre punti in meno delle viola e dovranno sfruttare questo turno casalingo, che precederà due trasferte consecutive, per ritrovare slancio e convinzione nei propri mezzi.

Domenica 3 aprile. Si ripartirà alle 12.30 con Roma-Hellas Verona. Le padrone di casa davanti ai propri tifosi hanno sempre battuto la squadra veneta e andranno a caccia di un nuovo successo che, oltre ad allungare la striscia di imbattibilità che dura ormai da 12 giornate (per le statistiche Opta clicca qui), permetterebbe alle calciatrici di Alessandro Spugna di blindare il secondo posto in classifica. Andrà seguito con attenzione anche il confronto delle 14.30 tra Empoli e Milan: le toscane proveranno a ipotecare la salvezza, ma di fronte troveranno una squadra decisa a chiudere in bellezza un campionato vissuto con troppi alti e bassi. Alla stessa ora a Vinovo la Juventus, dopo la fine del brillante cammino europeo, inseguirà il 16° acuto della sua stagione che la avvicinerebbe al titolo. Sulla strada delle bianconere, a un passo dal diventare la prima squadra capace di andare a segno in tutte le prime 50 partite casalinghe giocate in Serie A nell’era dei tre punti, ci sarà la Sampdoria, che nelle ultime 8 gare ha ottenuto lo stesso numero di successi (5) della capolista.

Fonte testo e foto: Figc Femminile

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi