Serie A Femminile: il Napoli punta con decisione al ripescaggio

Nel caso in cui si liberasse un posto in vista della prossima stagione, il Napoli Femminile è pronto a far domanda per il ripescaggio in Serie. La possibilità che è legata alla decisione della Figc e della Divisione Calcio Femminile riguardo la cessione del titolo sportivo dall’Empoli Ladies al Parma. Se infatti la Federcalcio di Gabriele Gravina dovesse bloccare questa operazione, si libererebbe un posto in Superlega. Il club toscano della presidentessa Rebecca Corsi avrebbe già deciso di tenere attivo solo il settore giovanile.

La nota diffusa dal club partenopeo.

“Si è svolta questa mattina l’assemblea dei soci del Napoli Femminile che ha eletto presidente Alessandro Maiello che, oltre ad essere stato nelle ultime stagioni il presidente del settore giovanile, è socio e sponsor del club attraverso il marchio Idea Bellezza. Lello Carlino è stato nominato presidente onorario mentre restano confermati nelle rispettive cariche il vicepresidente Luigi Rapullino, l’amministratore delegato Francesco Tripodi ed il consigliere Luciano Cimmino. Azzerate tutte le cariche tecniche, che saranno definite elle prossime settimane. L’assemblea dei soci ha inoltre deliberato la partecipazione alla Serie A nell’eventualità in cui si palesi la possibilità di un ripescaggio”.

You may also like

Serie A Femminile: il programma della 11a giornata

▶️ L’11ª giornata si aprirà sabato alle 12.30 con Pomigliano-Sampdoria.