Connect with us

Pubblicato

il

E’ iniziato il 15 giugno “Seminario di aggiornamento sul calcio femminile” che ha visto impegnati, nel Centro Federale di Coverciano, circa 65 tra allenatrici e allenatori.

A dare il benvenuto ai tecnici il Segretario Generale AIAC, Luca Perdomi, il quale ha esposto parti della riforma del calcio femminile volto al professionismo e di tutte le competenze messe in atto e presenti nella riforma stessa.

Successivamente i tecnici si sono spostati sul “campo 5” per assistere all’allenamento della Nazionale che. sotto il sole  e agli ordini della Ct, Milena Bertolini, ha dato vita a una sessione improntata sulla prestazione fisica.

Nel pomeriggio, in Aula Magna, si sono svolte le lezioni del Preparatore Atletico, Francesco Perondi, il quale ha illustrato il “Progetto Prima” (un sistema di prevenzione degli infortuni particolarmente indicato per le giocatrici e che sarà in continuo sviluppo e fruibile gratuitamente a tutti i tecnici).

A seguire Simona Zani e Matteo Zago, rispettivamente Responsabile Tecnico del Settore Giovanile e Responsabile Tecnico U15 femminile dell’Inter, hanno esposto le metodologie messe in atto dal club nerazzurro nel settore Femminile.

In ultimo, Elisabet Spina, Responsabile Settore Femminile A.C. Milan, ha coinvolto tutti i partecipanti in una discussione sui diritti delle calciatrici e delle allenatrici in stato di maternità e su come cercare di legiferare al meglio su questo specifico problema.

Una giornata intensa e molto produttiva per tutti i partecipanti, che si ritroveranno il 16 giugno per una seconda e ultima giornata di Seminario. Tra le altre cose, incontreranno lo staff tecnico della Nazionale.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Nazionale, Serie A e professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

L’estate è torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa....

Nazionale6 giorni fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 settimane fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale3 settimane fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Calciomercato3 settimane fa

Serie A Femminile: il Parma mostra i muscoli e si candida come la sorpresa?

Il Parma inizia come meglio non sarebbe stato possibile la stagione che, in serie A Femminile, segnerà l’esordio del professionismo....

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile ha bisogno della Nazionale: sosteniamola senza se e senza ma

Il pareggio con l’Islanda, che avrebbe anche potuto diventare una vittoria, riapre il cuore dei tifosi alla speranza. Uso la...

Nazionale4 settimane fa

Il calcio femminile, la Nazionale e l’Islanda: una questione di passione e di rispetto

Stasera la Nazionale femminile guidata dalla ct Milena Bertolini è chiamata a un esame di riparazione, dopo la pesante sconfitta...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi