Connect with us

Pubblicato

il

✳️ Nonostante la svolta professionistica, le notizie sul calcio femminile sono sempre ridotte ai minimi termini, sia a livello di Divisione sia sui mezzi di comunicazione di massa (più  meno influenti). Eppure stiamo parlando di campionati (Serie A e Serie B) rappresentativi di piazze importanti. La sostanziale indifferenza dei media nazionali riduce i canali informativi a (rari) siti online dedicati e non tutti di buon livello. Troppo poco, davvero troppo poco, in termini prospettici

✳️  E così il movimento non riesce ancora a decollare né, tanto meno, a ritagliarsi un suo spazio nell’immaginario collettivo. Rimane un prodotto di nicchia. Per la massima serie nazionale femminile, il rischio incombente è diventare il mero sottoprodotto del corrispettivo maschile.

✳️ Servirebbe un po’ di inventiva, condita da quel filo di follia che occorre sempre mettere in campo quando si punta a obiettivi complicati, per trainare la Serie A Femminile verso uno status di tipo professionistico che non si riduca a una ripulitura di facciata.

✳️ Gli addetti ai lavori dovrebbero avviare in tempo utile, anzi da subito, progetti e iniziative – anche e soprattutto in ambito comunicativo – conformi alla svolta epocale in atto. Sarebbe doveroso porsi interrogativi coerenti, per dare soluzione alle molteplici criticità da affrontare e risolvere.

✳️ Perché il modo più semplice, efficace e (quasi) infallibile per trovare buone risposte è proprio quello di porsi buone domande. O no?

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi