Connect with us

Pubblicato

il

     Il calcio è diventato un prodotto usa e getta, (s)venduto alle pay tv, trasformato in una specie di caravanserraglio. La passione genuina dei tifosi è stata messa a dura prova, gli stadi si sono progressivamente svuotati.

     Riannodare i fili della memoria ci riporta indietro nel tempo quando il calcio girava intorno ai tifosi, come la musica che usciva dai vinili che sono tornati di gran moda. Non è certo un caso.

     Giorgio Moroder, compositore altoatesino autore di strepitose colonne sonore e vincitore di un premio Oscar per “Take my breath away” (‘Top Gun’, 1986), ha detto: “Niente è paragonabile a tenere in mano un disco in vinile, farlo scivolare fuori dalla custodia, soffiare via la polvere, posizionarlo sotto la puntina. Niente equivale a quel frammento di secondo prima che inizi la musica”.

     Le note di un vinile le senti girare intorno prima ancora che comincino a irradiarsi nell’aria. La vera musica nasce da lì.

     Quando troviamo il coraggio di schiodarci dal divano per andare a godere una partita dal vivo, in uno stadio vero e non su uno schermo piatto, niente equivale ancora oggi “a quel frammento di secondo prima”.

     ‘Quel frammento‘ al quale si riferisce Moroder è l’attimo che precede il momento in cui la nostra squadra del cuore uscirà dal tunnel degli spogliatoi, si schiererà al centro del campo, mostrerà con spavalderia le maglie che ci portiamo  da una vita nella mente e nel cuore e subito dopo comincerà a dare calci a un pallone sul prato verde.

Nella foto: tifosi del Centro Storico Lebowski (club di Firenze che gioca nel campionato di Promozione) che ha una squadra femminile iscritta al campionato di Serie C nazionale.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni18 ore fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni4 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi