A proposito di Serie B Femminile e di Napoli-Ternana (4-0): un vero spettacolo

L’anticipo serale Napoli-Ternana, valido per la quinta giornata del campionato di Serie B e concluso sul risultato di 4-0 per le azzurre di Dimitri Lipoff, consente un focus sul torneo cadetto e suscita alcune (forse ovvie?) riflessioni.

Intanto la partita è stata molto bella e molto intensa. La rete di Gomes al 35′, il raddoppio di Tamborini al 49′, il rigore trasformato da Sara Tui al 53′ per un fallo in area su Gomes, la magnifica rete al 72′ con la quale una spettacolosa Gomes ha timbrato la sua personale doppietta. Al 60′ Tasselli ha parato un calcio di rigore battuto da Salvatori Rinaldi. Insomma, una grande partita da parte del Napoli e un gioco di alto livello tecnico Le giocatrici in campo non si sono certo risparmiate.

La Ternana di mister Melillo si è vista poco, ma con le partenopee in gran forma, era oggettivamente difficile imporre il proprio gioco.

👉🏿 Hanno contribuito al successo della diretta alcuni fattori ambientali, in particolare un terreno di gioco e un’illuminazione davvero perfetti.

👉🏿 Lo spettacolo visto ieri in streaming su Eleven Sports è stato dunque – per ‘location’, intensità e qualità di gioco, ottima fattura dei gol – davvero migliore rispetto a molte partite di Serie A alle quali abbiamo assistito quest’anno. La conferma, se ne occorresse ancora una prova, che la Serie B è un campionato da valorizzare ai massimi livelli.

👉🏿 Alla partita ha assistito il presidente della Divisione Calcio Femminile, Ludovica Mantovani. Si spera che abbia saputo trarne tutte le possibili e doverose conclusioni.

You may also like

Calcio femminile: realizzare sogni che non si può neanche immaginare di sognare

La materia di cui è fatto il calcio,