Il Napoli Femminile: o capitano! mio capitano!

“Si può essere capitani in tanti modi, si può essere capitani con e senza la fascia. La squadra, invece, è una ed è composta da tutte le calciatrici che indossano questa maglia che va rappresentata al massimo e onorata. In campo e nello spogliatoio stiamo dando tutte il massimo, noi due proviamo ad essere un esempio e lo facciamo insieme. Un gruppo unito, un’anima sola: il capitano è la squadra, non siamo noi.”

Con queste parole, Paola Di Marino e Eleonora Goldoni (nella foto, con il tecnico azzurro Alessandro Pistolesi) spengono ogni polemica sulla attribuzione della fascia di capitano che spetta – come detto – alla squadra. Un’unica squadra, un’unica fascia. Forza Napoli Femminile.

Fonte testo e foto; Facebook Napoli Femminile

You may also like

Serie A Femminile, termina girone d’andata: programma della 10a giornata

La 10a giornata si apre domani alle 12.30