Napoli Femminile, Popadinova out: ora l’attacco è ai minimi termini

L’attaccante del Napoli Femminile Evi Popadinova, sarà operata per una lesione al ginocchio. La forte giocatrice, mentre si stava involando sulla fascia sinistra verso la porta avversaria, era stata atterrata con un brutto fallo da dietro commesso dal difensore della Roma Pettenuzzo (solo ammonita) e costretta a lasciare il campo a 20′ dalla fine.

Una grossa perdita per il reparto offensivo della squadra affidata alla coppia Domenichetti-Castorina. L’attacco del Napoli, considerata la prolungata assenza di Deppy, è ora tutto sulle spalle di Soledad. Il fatto è, però, che l’argentina non mai segnato finora né praticamente ha tirato in porta. Il ruolo fin qui occupato in campo è stato di mezza punta o falso nove.

Si tratta di capire come il club caro al presidente Carlino cercherà di colmare questo grosso vuoto. Senza mettere la palla dentro, cosa molto problematica fin qui per le partenopee, il traguardo salvezza potrebbe diventare ancora più difficile da raggiungere di quanto già non sia.

You may also like

Serie B Femminile: i risultati della 9a giornata consolidano il primato della Lazio

Dopo il pareggio per 2-2 nell’anticipo tra Arezzo