Nazionale Femminile: in Algarve Danimarca-Italia finisce 0-1

L’Italia Femminile batte di misura (1-0 il risultato finale) la Danimarca nella gara d’esordio dell’Algarve Cup: decisiva la rete a inizio ripresa di Barbara Bonansea.

Tredici mesi e mezzo dopo quel pareggio a reti bianche in terra danese che di fatto ha spianato alle Azzurre la strada verso i prossimi Europei in Inghilterra, le ragazze di Milena Bertolini hanno ritrovato sulla loro strada le scandinave. E se come allora la prova difensiva dell’Italia è stata di spessore, in questo appuntamento a fare la differenza è stata una giocata all’inizio del secondo tempo sull’asse Cernoia-Bergamaschi-Bonansea.

“È stata una vittoria sofferta. Ma quando giochi contro avversari di questo livello, non puoi non soffrire…”. Con queste parole a caldo, subito dopo il triplice fischio di chiusura della gara, la Ct Milena Bertolini ha commentato la vittoria, continuando poi nella disamina della partita: “Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra. Ho visto nelle ragazze grande attenzione e spirito di sacrificio, elementi indispensabili per giocare ad alti livelli. Siamo contente perché ci sono state buone indicazioni per l’imminente futuro”.

Fra le note liete della partite l’esordio in azzurro di Benedetta Orsi: una prima in Nazionale da ricordarsi, in cui la giocatrice del Sassuolo ha mostrato tutte le proprie capacità contro avversarie di rango. E per la prima volta una gara della Nazionale femminile è stata trasmessa in diretta su RaiPlay, la piattaforma digitale della Rai. Una scelta particolarmente apprezzata: la Rai, nonostante il palinsesto dei canali tv concentrato sulle Olimpiadi invernali, ha comunque dato la possibilità agli appassionati di calcio femminile di seguire in diretta la prima uscita delle Azzurre nell’Algarve Cup.

I prossimi appuntamenti delle ragazze di Milena Bertolini (domenica 20 alle ore 13 italiane contro la Norvegia, e la gara di mercoledì prossimo 23 febbraio, per stabilire il piazzamento finale in questo torneo internazionale) saranno trasmessi in diretta tv su RaiSport.

Danimarca-Italia Femminile 0-1 (0-0)

DANIMARCA: Christensen (18’st Larsen K.), Thrige, Ballisager, Obaze, Boye, Troelsgaard, Moller (33’st Madsen), Kuhl (18’st Snerle), Bruun (33’st Larsen S.), Gejl (33’st Holdt), Svava. A disp.: Harder, Veje, Lundorf, Gevitz, Thomsen, Thygesen. Ct: Søndergaard

ITALIA: Giuliani, Orsi, Gama (17’st Guagni), Lenzini, Boattin, Galli (1’st Caruso), Giugliano, Cernoia (20’s Rosucci), Bergamaschi (33’st Di Guglielmo), Bonansea (17’st Serturini), Piemonte (1’st Girelli). A disp.: Durante, Baldi, Linari, Giacinti, Simonetti, Cantore. Ct: Bertolini

Arbitro: Corella (ECU). Assistenti: Nahuelcoy (CIL) e Suk Park (COR). IV Ufficiale: Domingos (POR)

Rete: 5’st Bonansea

Fonte testo e foto: Figc Femminile

 

You may also like

Serie B Femminile: i risultati della 9a giornata consolidano il primato della Lazio

Dopo il pareggio per 2-2 nell’anticipo tra Arezzo