Nazionale Femminile Under 17: prossimo avversario l’Olanda

Amaro in bocca per la Nazionale Femminile Under 17, impegnata nella seconda fase della qualificazione per l’Europeo e  beffata dal Portogallo al termine di una partita molto discutibile per i suoi sviluppi ⏩ QUI tutti i dettagli sulla contrastata direzione arbitrale.

Resta comunque la prestazione molto positiva delle Azzurrine, nonostante una partenza ad handicap:

“All’inizio le ragazze erano un po’ emozionate e timorose – sottolinea il tecnico – complici una tribuna gremita e un pubblico molto caldo, anche un po’ scorretto visto che il nostro inno è stato fischiato”. “

“Dopo aver subito il gol, però, abbiamo preso il pallino del gioco in mano e le occasioni più nitide per segnare le abbiamo avute noi. Siamo riuscite a pareggiare e siamo andate vicine alla vittoria, poi l’arbitro ha fischiato un rigore che probabilmente non c’era e dopo che Viola l’ha parato ha pensato bene di farlo anche ripetere”, prosegue il tecnico azzurro

In testa al Gruppo 7 in compagnia del Portogallo ci sono i Paesi Bassi, che nell’altro incontro del girone hanno travolto con un perentorio 11-0 Montenegro. E proprio le giovani oranje saranno le nostre avversarie sabato (ore 11 locali, 12 italiane).

“I Paesi Bassi sono i favoriti – avverte Grilli – ci aspetta una partita molto difficile, ma siamo qui per provarci fino alla fine e dare come sempre il massimo”.

Programma, risultati e classifica del Gruppo 7

Prima giornata (16 marzo)
Paesi Bassi-Montenegro 11-0
Portogallo-ITALIA 2-1
Classifica: Paesi Bassi e Portogallo 3 punti, ITALIA e Montenegro 0

Seconda giornata (19 marzo)
Paesi Bassi-ITALIA
Portogallo-Montenegro

Terza giornata (22 marzo)
Montenegro-ITALIA
Portogallo-Paesi Bassi

Fonte testo e foto: Twitter Nazionali Femminili

You may also like

Serie B Femminile: i risultati della 9a giornata consolidano il primato della Lazio

Dopo il pareggio per 2-2 nell’anticipo tra Arezzo