Nazionale Femminile Under 23: l’amichevole Italia-Belgio si chiude 2-0

A Noceto, prima vittoria stagionale per l’Italia che arrivava dalla sconfitta di giovedì a Las Rozas contro la Spagna. Decisivi un gol in apertura dell’attaccante del Servette e uno al 90′ della punta del Sassuolo. Il tecnico: “C’è grande soddisfazione per due prestazioni di alto livello”.

Dopo la sconfitta di giovedì scorso a Las Rozas contro la Spagna >> leggi, la Nazionale Under 23 femminile ha trovato la prima vittoria della sua stagione.

Allo stadio “Il Noce” di Noceto (Parma), le ragazze guidate da Nazzarena Grilli hanno battuto 2-0 il Belgio. La partita si è sbloccata dopo 3 minuti, quando Alice Berti – attaccante che quest’anno gioca in Svizzera, nel Servette – ha intercettato un pallone che era in possesso della difesa belga e ha battuto il portiere Bastiaen.

L’Italia ha tenuto il pallino del gioco per tutto il match, trovando il raddoppio al 90′ con una grande azione corale: assist di Monnecchi e movimento perfetto di Asia Bragonzi (Sassuolo) a realizzare il 2-0.

“È stata una grande partita a livello di gioco e di risultato – le parole del tecnico -. Siamo molto contente perché le ragazze hanno fornito una prestazione di altissimo livello, contro un avversario ostico, forte e fisicamente ben preparato”.

“La squadra è stata eccezionale: ha sbagliato poco, ci ha messo un po’ a trovare il gol della sicurezza ma, nei 90 minuti, è stata brava a riproporre in campo i vari principi di gioco. C’è ancora tanto da fare e tanto da migliorare, ma nel complesso c’è grande soddisfazione per due prestazioni di alto livello”, ha concluso Grilli.

Fonte testo e foto: Figc Nazionali

You may also like

Serie B Femminile: i risultati della 9a giornata consolidano il primato della Lazio

Dopo il pareggio per 2-2 nell’anticipo tra Arezzo