Nazionali Femminili Giovanili: i prossimi impegni della stagione 2022-23

– La Nazionale Under 23 è stata affidata a Nazzarena Grilli, la stagione scorsa alla guida dell’U17. La rappresentativa si ritroverà a fine mese a Coverciano per il primo raduno stagionale. Come pure la Nazionale Under 16 (della quale è stata nominata tecnico Viviana Schiavi) giocherà solo gare amichevoli, continuando nella sua funzione di facilitare il passaggio delle ragazze dall’attività giovanile a quella senior.

La Under 19 e la Under 17 sono invece attese, come ogni anno, dalle qualificazioni ai rispettivi Campionati Europei di categoria.

– La Nazionale Under 19 di Selena Mazzantini – che ha il compito di sostituire Enrico Sbardella (passato ad altro incarico federale) – inizierà la nuova stagione affrontando in amichevole Svizzera (3 settembre) e Paesi Bassi (6 settembre). Per la prima fase di qualificazione all’Europeo sarà di scena in Ungheria. Qui affronterà la Serbia (5 ottobre), il Galles (8 ottobre) e le padrone di casa (11 ottobre).

– La Nazionale Under 17 è passata nelle mani di Jacopo Leandri. Sarà impegnata il 6 e il 9 settembre in una doppia amichevole con la Germania.. Successivamente ospiterà in Italia le gare della prima fase di qualificazione all’Europeo. Le partite saranno trasmessi in diretta streaming su RaiSport e sul sito FIGC (per il dettaglio ➡️ clicca qui). Le Azzurrine faranno il loro esordio il 4 ottobre con l’Islanda per poi affrontare il 7 la Francia e il 10 la Svizzera.

Fonte: Figc

You may also like

Serie B Femminile: i risultati della 9a giornata consolidano il primato della Lazio

Dopo il pareggio per 2-2 nell’anticipo tra Arezzo