Sassuolo Femminile, il coraggio di Piovani: debutta in serie A Manuela Sciabica

Nella partita che il Sassuolo ha disputato oggi con l’Inter capolista del campionato (finita sul risultato di 1-1) il tecnico neroverde Gianpiero Piovani ha fatto debuttare nella Superlega di Serie A Femminile l’attaccante Manuela Sciabica. È subentrata al 78’ a Valeria Monterubbiano.

Si tratta di una giocatrice giovanissima, nata il 19/6/2006 a Favara (in provincia di Agrigento).

Il Sassuolo l’ha prelevata nella stagione 2021-22 dalla Scuola Calcio “Favara Academy”, con la quale giocava nella Under 15 Giovanissimi Regionali, per inserirla nel proprio settore giovanile.

Manuela Sciabica ha già alle spalle un significativo curriculum con le Nazionali Giovanili. Ha infatti giocato 13 partite in maglia azzurra: 8 con la Under 16 (condite da 4 reti) e 5 con la Under 17, entrambe guidate da Jacopo Leandri.

Nella foto indossa la maglia della Nazionale Under 17 nella partita con la Francia  (valida per le qualificazioni al Campionato Europeo di categoria).

Fonte foto: Figc Nazionali

You may also like

Cala il silenzio sul futuro della Nazionale Femminile: una scelta condivisibile?

Alzi la mano chi non ha amato la