Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore 24 di lunedì 20 giugno, tutti i complessi adempimenti della procedura dovranno essere completati ⏩ leggi QUI.

Potrebbe essere un problema per quei club di Serie A che non hanno alle spalle il maschile e che, con il professionismo, dovranno imboccare un percorso molto più accidentato e tortuoso di quello seguito in passato. Nel frattempo è venuta meno la partecipazione al torneo dell’Empoli Ladies, in quanto è stata formalizzata la cessione del titolo sportivo al Parma.

Potrebbe essere un bel problema anche per la Serie B. La Pink Bari ha ceduto il titolo sportivo alla Ternana e salterà così un club che ha fatto la storia del calcio femminile. Da valutare la situazione di alcuni club che hanno mantenuto la categoria e di qualche neopromossa (ad esempio il Trento che, per bocca del suo presidente, ha già manifestato alcune perplessità sulla tempistica molto risicata e che renderà necessario fare tutto di gran carriera). Ci sarà qualche difficoltà con l’espletamento della procedura o con la sostenibilità di costi forse troppo alti per una categoria inquadrata comunque nel dilettantismo? Passerà di mano qualche altro titolo?

Il tempo è tiranno. Staremo a vedere se tutti i club, tenuto conto della scadenza così ravvicinata, riusciranno a farcela senza infrangere le molteplici norme stabilite dalla Divisione Calcio Femminile che lavora sotto l’egida della Figc. E soggiace, dunque.  agli organi di controllo federali preposti al rispetto stringente di tutte le regole. Ci sarà qualche rinuncia? O qualche bocciatura?

You may also like

Calcio femminile: realizzare sogni che non si può neanche immaginare di sognare

La materia di cui è fatto il calcio,