Serie A Femminile, calciomercato: il punto sul Como Women

Il Como Women, neo promosso in serie A femminile, ha iniziato a muoversi sul calciomercato. Sono state già ufficializzate alcune operazioni sia in entrata sia in uscita.

Questo il punto al 28 luglio 2022. Seguiranno aggiornamenti. 

COMO WOMEN
(Allenatore: Sebastian De La Fuente – confermato)

Conferme: Vivien Bell (c, 1999) – Chiara Bianchi (c, 2004) – Elisa Carravetta (a. 2002) – Federica Cavicchia (c, 1998) – Chiara Cecotti (d, 1999) – Greta Di Luzio (a, 1999) – Alessia Gomez Olivares (c, 2003) – Alma Hjlai (c, 2000) – Vlada Kubassova (a, 1995) – Emma Louise Lipman (d, 1989) – Lucia Pastrenge (c, 2002) – Miriam Picchi (c, 1997) – Allison Rigaglia (a, 1998) – Giulia Rizzon (d, 1993) – Kateryna Shcherbaniuk (a, 2004) – Marta Vergani  (d, 1997).

Acquisti: Chiara Beccari (a, 2004, Juventus Women) – Beatrice Beretta (p, 2003, Tavagnacco Femminile via Juventus Women) – Joyce Magalhães Borini (c, 1988, Roma Femminile) – Darja Kravets (d, 1994, Fiorentina Femminile) – Mária Korenčiová (p, 1989, Levante Feminì) – Matilde Pavan (c, 2004, Inter Women).

Cessioni: Giorgia Bettineschi (p, 1997) > Chievo Verona Women) / Cristina Carp (a, 1997) > svincolata / Ilaria Dubini (d, 1996) > svincolata / Elisa Mariani (c, 2003) > svincolata / Claudia Roventi (a, 2002) > svincolata / Margherita Salvi (p, 1995) > svincolata / Susanne Sara Small (p, 1993) > svincolata / Belén Taborda (d, 1998) > Tavagnacco Femminile.

 

You may also like

Serie A Femminile, termina girone d’andata: programma della 10a giornata

La 10a giornata si apre domani alle 12.30