Serie A Femminile, che fine hanno fatto le giocatrici della Florentia?

La Florentia San Gimignano si è dissolta dopo la cessione del titolo sportivo alla Sampdoria Femminile di Massimo Ferrero. La rosa del club neroverde era formata da giocatrici importanti che, negli ultimi due anni, avevano trasformato il Santa Lucia in un fortino quasi impenetrabile. Un gruppo di sostanza, dunque.

Facciamo un quadro di sintesi della situazione dei cambi di maglia (in rosso, gli aggiornamenti al 23/03/2022):

PORTIERI

Seraina Friedli: FC Aarau Freuen
Amanda Tampieri: Sampdoria Femminile

Lia Lotti: Brescia Femminile

DIFENSORI

Paola Boglioni: Sampdoria Femminile
Giulia Bursi: Sampdoria Femminile
Serena Ceci: Fiorentina Femminile
Tamar Dongus: Sassuolo Femminile
Elena Pisani: Sampdoria Femminile

Michela Rodella: ritirata

CENTROCAMPISTE

Alessia Accornero: Sassari Torres 
Bianca Bardin: Empoli Femminile
Gaia Bolognini: Chievo Verona Women
Francesca Imprezzabile: Napoli Femminile >> Hellas Verona Women
Melanie Kuenrath: Napoli Femminile  >> San Marino Academy
Irene Lotti: Hellas Verona Femminile
Florin Wagner: Sampdoria Femminile

Luisa Pugnali: ritirata

ATTACCANTI

Federica Anghileri: Hellas Verona Femminile
Sofia Cantore: Sassuolo Femminile
Jonna Dahlberg: Hellas Verona Femminile >> Cesena Femminile
Sara Nilsson: Hellas Verona Femminile >> FC Aarau Freuen
Melania Martinovic: Fiorentina Femminile >> Sampdoria Women

 

You may also like

Roma e Juventus tornano in campo per la WCL

Le giallorosse ospitano il Wolfsburg a Latina, bianconere