Serie A Femminile flop: a sei dalla fine Fiorentina virtualmente in B

Quando mancano sei giornate alla fine del campionato, la classifica della Serie A Femminile parla abbastanza chiaro. Può succedere di tutto, ma i punti a disposizione per le squadre in lotta per la salvezza sono sempre meno.

Inutile perdere tempo per dare un’occhiata al calendario, visto che nelle ultime giornate molte delle previsioni della vigilia sono saltate. Limitandosi all’ultimo turno  basta pensare alla Lazio che batte il Sassuolo, al Pomigliano che supera l’Inter in trasferte, al Napoli che impatta al Vismara con il Milan.

Resta il fatto che, al momento, la squadra retrocessa in Serie V sarebbe la Fiorentina della sempre più enigmatica Patrizia Panico. L’allenatrice viola è stata sfortunata nella gara giocata a Bogliasco con la Sampdoria Women dell’ex Cincotta, ma non ne sta azzeccando una che è una da molto tempo a questa parte.

L’ex giocatrice sembra ormai in totale confusione, nè la società sta dando una gran mano alla squadra. Fatto sta che, oggi, la Fiorentina sarebbe virtualmente in Serie B.

Alzi la mano chi avrebbe immaginato una ipotesi simile per il club gigliato a questo punto del campionato?

You may also like

Serie A Femminile, termina girone d’andata: programma della 10a giornata

La 10a giornata si apre domani alle 12.30