Florentia San Gimignano, in dieci lasciano il club

Con un comunicato diffuso dal profilo Facebook,  la Florentia San Gimignano rende noto che sette giocatrici che hanno vestito la maglia neroverde nella scorsa stagione non faranno più parte della rosa in allestimento per il campionato di serie A femminile 2020-21.

Si tratta di Carolina Cosi, Ginevra Costantino, Dessi Dupuy, Emma Lipman, Isotta Nocchi, Lois Roche e Katja Schroffenegger.

A loro si sommano le tre che hanno deciso di abbandonare il calcio giocato. La prima è Chiara Abati (nella foto al centro, fra Imprezzabile e Vicchiarello), una veterana della Florentia, protagonista della scalata dalla serie D alla serie A al punto che la maglia numero 7 è stata ritirata dal presidente Tommaso Becagli. Con lei attaccano le scarpe al chiodo anche Ilaria Leoni e Evelyn Vicchiarello.

You may also like

Il talento inesploso di Sofia Cantore: un (serio?) problema per la Juventus e per il calcio femminile italiano

“Un giocatore lo vedi dal coraggio,dall’altruismo e dalla