Giulia Giacobbo, come si vive l’esordio in serie A

L’esordio in serie A rappresenta un momento epocale nella storia di una giocatrice. Vediamo come lo ha vissuto Giulia Giacobbo, nella foto, che domenica scorsa ha debuttato nella massima categoria femminile con la maglia neroverde della Florentia San Gimignano.

* * * * * * * * *

“Hanno detto che mi brillavano gli occhi”.

Giulia Giacobbo, classe 2003, è arrivata quest’estate dal Cittadella per giocare con la Primavera, le sue qualità hanno colpito lo staff fin da subito e domenica ha vissuto così il suo esordio.

“Un’emozione così non l’avevo mai vissuta prima. Domenica ho realizzato un sogno. Entrare negli spogliatoi è stato da brividi. Poi lo stadio…pazzesco! Entrare in campo all’esordio con un gol di svantaggio da recuperare a quasi mezz’ora dalla fine è stata una grande dimostrazione di fiducia da parte del mister. Dispiace per il risultato, ma è stata comunque una sensazione incredibile giocare al fianco di giocatrici professioniste e vivere per la prima volta l’atmosfera della serie A”.

Fonte e foto: Facebook Florentia San Gimignano

You may also like

La Nazionale Femminile Under 16 si aggiudica il Torneo Uefa giocato in Portogallo

Nonostante la sconfitta subita nella terza gara giocata