Nazionale, convocate in 31 per la Danimarca

In vista della partita con la Danimarca la ct della Nazionale Italiana, Milena Bertolini, ha convocato 31 giocatrici, che si raduneranno presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano lunedì 23 novembre.

A rischio la presenza di sette giocatrici, che fanno parte della Fiorentina Femminile e della Roma Femminile, la cui partecipazione al ritiro avverrà solo con il benestare delle autorità sanitarie preposte al controllo dell’epidemia da Covid-19.

Prima convocazione in maglia azzurra per Sofia Cantore (classe 1999, nella foto), attaccante della Florentia San Gimignano.

L’elenco delle trentuno giocatrici convocate.

Portieri: Roberta Aprile (Inter), Rachele Baldi* (AS Roma), Laura Giuliani (Juventus), Katja Schroffenegger* (Fiorentina);

Difensori: Elisa Bartoli* (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Empoli), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Atletico Madrid), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Laura Fusetti (AC Milan), Elena Linari (Bordeaux), Tecla Pettenuzzo* (AS Roma), Alice Tortelli* (Fiorentina), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano* (AS Roma), Gloria Marinelli (Inter), Marta Mascarello* (Fiorentina), Cecilia Prugna (Empoli), Martina Rosucci (Juventus);

Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Sofia Cantore (Florentia San Gimignano), Valentina Giacinti (AC Milan), Cristiana Girelli (Juventus), Elisa Polli (Empoli), Daniela Sabatino* (Fiorentina), Stefania Tarenzi (Inter).

* Le calciatrici attualmente sottoposte a disposizioni sanitarie risponderanno alla convocazione in accordo e nei tempi concordati con le Autorità sanitarie competenti.

You may also like

Per il rush finale della Nazionale Femminile, il ct Soncin ne chiama 33: è la (quasi) fotocopia del gruppo utilizzato contro la Norvegia

La Nazionale Femminile torna ad allenarsi in vista